L’azienda, che ha festeggiato 120 anni di presenza sul mercato all’insegna della sostenibilità, della qualità e del rispetto per le api, è stata insignita del marchio “Impresa Storica di Italia”.

Apicoltura Piana entra nel Registro Nazionale Imprese storiche

Alimentazione postato da pragmatika || 6 mesi fa

Bologna, 26 luglio 2023 – Prestigioso riconoscimento per Apicoltura Piana: l’azienda del bolognese, specializzata da 120 anni nella produzione di miele, entra nel Registro Nazionale Imprese storiche. Istituito nel 2011, il Registro seleziona le realtà imprenditoriali con almeno 100 anni di attività ininterrotta e che sono riuscite, nel tempo, a crescere e innovarsi per rispondere alle nuove esigenze di consumo. Apicoltura Piana risponde a tutti i requisiti, fondata nel 1903, è diventata un punto di riferimento nel mondo apistico, conosciuto e apprezzato a livello internazionale. Oltre ad allevare ed esportare in tutto il mondo api regine, l’azienda lavora e confeziona miele, proponendo semilavorati e prodotti finiti in diversi formati e tipologie floreali, sia a marchio-proprio (Piana Miele) che per conto di terzi. Grazie all’ampia offerta e alla massima attenzione che dedica alla selezione e al controllo qualità in ogni fase della produzione, garantisce prodotti di alto livello, specifici per ogni settore del mercato. Inoltre, per rispondere alle esigenze dei consumatori sempre più sensibili ai temi della sostenibilità, Apicoltura Piana ha aggiornato la rivoluzionaria linea Squeeze, che capovolge il mondo del miele, con i nuovi pack in polietilene (PET) riciclato al 50% riducendo significativamente l’impatto della confezione sull’ecosistema. Il prestigioso riconoscimento è stato consegnato da Valerio Veronesi, presidente della Camera di commercio di Bologna, a Davide Donadi, Direttore Commerciale di Apicoltura Piana, nel corso di un’apposita cerimonia. “Siamo orgogliosi della nostra storia ultracentenaria e fieri di questo prestigioso riconoscimento che premia l’intenso lavoro della nostra azienda, che è diventata nei suoi 120 anni di attività un punto di riferimento italiano e internazionale nel settore apistico. Vogliamo condividere questo importante traguardo con tutti i nostri dipendenti, che si impegnano quotidianamente per valorizzare le nostre proposte e continuare a crescere ed innovarci”, ha dichiarato Massimo Mengoli, Amministratore Delegato di Apicoltura Piana.