Il Centro Vitaldent di Roma ci informa sulla importanza di utilizzare un collutorio

Salute e Benessere postato da mary360 || 8 anni fa

In Vitaldent consigliamo l’uso quotidiano di un collutorio per combattere i batteri presenti sulla lingua e nel palato e per evitare la proliferazione di germi nel cavo orale.

I Centri Vitaldent di Roma informano che la placca batterica è una massa aggregata di germi che può diffondersi sulla superficie dei denti e nell’intera bocca.

La placca batterica può essere a origine di malattie come le carie e le gengiviti e quando colonizza i depositi minerari presenti sui denti (composti normalmente da calcio, o fosfati) è responsabile della formazione del tartaro.

Lo spazzolino e il filo interdentale permettono di eliminare la placca batterica solo dai denti e dalle gengive; il collutorio è necessario per combattere quei batteri presenti sulla lingua e nel palato a cui lo spazzolino non riesce a porre rimedio.

Il collutorio non ha solo la funzione di combattere la placca batterica, infatti al giorno d’oggi ne esistono numerosi tipi che basati su distinti principi chimici sono adatti a risolvere vari problemi del cavo orale.

                            

Quali sono i principali tipi di collutorio esistenti sul mercato?

-I Collutori con clorexidina sono tra i più efficaci nel combattere la placca batterica. I Centri Vitaldent di Roma consigliano di utilizzare questo tipo di collutorio  solo su indicazione del proprio dentista di fiducia perchè unuso inappropiato, eccessivo, o prolungato di questo prodotto può irritare le mucose e può rendere i batteri più resistenti

- I collutori a base di fluoro, o zinco sono i più completi perché permettono di combattere la placca batterica, di prevenire la carie, di rimineralizzare i denti e lo smalto dentale e perché sono efficaci contro i problemi di sensibilità dentale. È sconsigliato usare collutori a base di fluoro durante l’età infantile perché potrebbero compromettere lo sviluppo dello smalto dentale e provocare il disturbi come la  fluorosi

- I collutori a base di esetidina contengono agenti deodoranti e sono particolarmente efficaci nel combattere l’alitosi, le stomatiti e i problemi orali legati alla faringite

- I collutori a base di oli essenziali sonobasati su sostanze completamente vegetali e permettono di eliminare la placca batterica dalle mucose e dall’intera bocca. Non hanno particolari controindicazioni, ma sono meno efficaci dei collutori a base di fluoro, zinco, o clorexidina.

                                           

Come utilizzare il collutorio?

- Dopo aver lavato i denti versa una piccola quantità di collutorio (circa 20 ml) in un bicchiere

- Inserisci il collutorio nella bocca e mantienilo per circa 30 secondi, muovilo con la lingua e con gargarismi prestando attenzione a non ingerirlo e assicurandoti che raggiunga tutte le parti della bocca

- Sputa il collutorio

- I dentisti del Centro Vitaldent di Roma raccomandano di non sciacquare la bocca, di non bere e di non mangiare nei 30 minuti seguenti l’uso di un collutorio perchè gli agenti chimici presenti nel collutorio continueranno durante questo tempo l’azione anti-batterica

 


Una corretta igiene orale quotidiana è fondamentale per mantenere una bocca sana e un sorriso bellissimo.

Fonte: http://blog.vitaldent.com/it/roma-il-collutorio/