Uova fresche richiamate per contaminazione microbiologica I supermercati Carrefour hanno segnalato un richiamo attraverso il loro portale dedicato agli “Avvisi di sicurezza e ai Richiami di prod...

Uova fresche richiamate per contaminazione microbiologica

Attualità postato da dagata || 2 mesi fa

Uova fresche richiamate per contaminazione microbiologica I supermercati Carrefour hanno segnalato un richiamo attraverso il loro portale dedicato agli “Avvisi di sicurezza e ai Richiami di prodotti alimentari da parte degli operatori”, per rischio microbiologico. Questa volta ad essere incriminati da parte del produttore tre lotti di uova fresche di categoria A da allevamento a terra a marchio Fiordovo Tigullio. Il documento del richiamo non specifica quale specie batterica sia presente nelle uova. Il prodotto in questione è venduto in confezioni da 6 uova, con i numeri di lotto BA 820-1 MR, BA 820-2 MR e BA 824-4 MR e le date di scadenza 12/12/2023, 13/12/2023 e 14/12/2023. Le uova fresche richiamate sono state prodotte dall’azienda Centrale del Latte d’Italia Spa (marchio di identificazione IT 017083), con sede di imballaggio in via dei Riali 4, a Bedizzole, in provincia di Brescia. Giovanni D'Agata, presidente dello “Sportello dei Diritti”, per precauzione, raccomanda di non consumare le uova con i numeri di lotto segnalati e di riportare le confezioni eventualmente in possesso al punto vendita in cui sono state acquistate o al Servizio igiene degli alimenti e nutrizione della ASL locale.