In molte case è presente lo scaldabagno ad accumulo, anche chiamato scaldabagno elettrico o boiler dalla capacità che va dai 50 ai 200 litri in base al numero di persone che lo useranno.

Sostituzione Scaldabagno : A chi affidarsi

Servizi postato da Romaweblab || 13 giorni fa

Come scegliere la resistenza in base alla durezza dell’acqua

Un elemento fondamentale dello scaldabagno, che spesso ne determina la sostituzione, è la resistenza che rappresenta il corpo riscaldante del serbatoio. Oggi esistono sia resistenze blindate, sia resistenze in steatite.

Una resistenza blindata è a contatto con l’acqua e si utilizza quando l’acqua è poco o mediamente dura. La resistenza in steatite è racchiusa in un involucro, si consuma lentamente e può essere sostituita svuotando il serbatoio. Questa soluzione rappresenta la scelta obbligata per chi abita in una zona molto calcarea.

La resistenza e correlata ad un termostato alla base del riscaldamento dell’acqua e si accende e spegne sulla base della temperatura impostata.

Come scegliere l’anodo sulla base del tipo di acqua

Un altro elemento soggetto ad usura che porta alla Sostituzione Scaldabagno Elettrico Roma è l’anodo da scegliere sulla base della qualità dell’acqua. Ogni scaldabagno è rivestito di smalto per proteggerlo dalla corrosione, ma nel tempo si possono creare microfessure. Per questo si usa un dispositivo anticorrosione o anodo, da scegliere sulla base della durezza dell’acqua e della sua acidità, che ne definisce l’aggressività.

Tra i tipi di anodo tra cui scegliere ci sono:

  • anodo in magnesio o sacrificale, che protegge nel tempo il serbatoio dalle microfessure e rappresenta la vecchia generazione di anodi usati nello scaldabagno elettrico;
  • anodo a corrente impressa o ACI, fatto in titanio e adatto alle zone con acqua dura e fortemente calcarea dato che genera una tensione elettrica che impedisce alle particelle corrosive dell’acqua di legarsi al metallo del serbatoio;
  • anodo ibrido, in titanio rivestito di magnesio che genera un campo elettrico e assicura una buona resistenza anche in caso di acque aggressive.

Gli accessori dello scaldabagno elettrico

Oltre alla Sostituzione Scaldabagno Elettrico Roma può essere necessario sostituire alcuni accessori che lo compongono:

  • raccordi dielettrici;
  • vaso di espansione;
  • gruppo di sicurezza;
  • sifone;
  • riduttore di pressione;
  • valvola di ingresso dell’acqua;
  • limitatore termostatico.

Oltre a questo lo scaldabagno elettrico è dotato di dispositivi volti ad azzerare il rischio di incidenti come il gruppo di sicurezza, il limitatore di pressione e il limitatore di temperatura.

 

 

In molte case è presente lo scaldabagno ad accumulo, anche chiamato scaldabagno elettrico o boiler dalla capacità che va dai 50 ai 200 litri in base al numero di persone che lo useranno. Vediamo come scegliere lo scaldabagno migliore e alcuni consigli per la Sostituzione Scaldabagno Elettrico Roma. Questo servizio è uno dei più richiesti al nostro Idraulico Roma assieme all’Assistenza Caldaie Roma, Pronto Intervento Idraulico Roma, SPURGO FOGNATURE ROMA, Spurgo WC Roma, SPURGO LAVANDINI ROMA, Sostituzione Rubinetti Roma. Vediamo anche quali sono i Costi Idraulico Roma e l’importanza di affidarsi ad un Idraulico Economico Roma e a un Idraulico Onesto Roma per un servizio di Pronto Intervento Idraulico.