Il protesto è un meccanismo che serve a salvaguardare i diritti di un creditore mantenendo traccia dell'insolvenza del debitore. Quando un titolo (cambiale, assegno o pagamento) non viene onorato a...

Protesti in calo in tutto il paese ma aumentano nel Nord-Ovest

Finanziamenti e Prestiti postato da Prontocatasto || 1 mese fa

Il protesto è un meccanismo che serve a salvaguardare i diritti di un creditore mantenendo traccia dell'insolvenza del debitore. Quando un titolo (cambiale, assegno o pagamento) non viene onorato alla scadenza, il creditore può protestare il mancato pagamento che viene registrato formalmente, per cui il debitore risulterà "protestato". Secondo i dati più recenti forniti dall'Istat, che risalgono al 2022, si è verificato un generale decremento dei protesti in quasi tutte le regioni italiane, con percentuali che - però - variano in maniera significativa da una zona all'altra. È il Sud a registrare il calo più marcato, con un –18,8%, mentre il Centro ha registrato solo una leggera riduzione del –1,7%. Fa eccezione il Nord-Ovest che, invece, ha fatto registrare un aumento dei protesti del 4,2%. A Nord, in particolare, è la Lombardia ad aver fatto registrare un aumento dei protesti particolarmente alto: +8,1%. Un altro dato interessante riguarda i protesti associati alle imprese a confronto con quelli associati alle persone fisiche: quelli associati alle imprese hanno subito un decremento del 22% mentre quelli legati alle persone fisiche si sono ridotti solo del 3,5%. Questa differenza si riflette sui mezzi con cui vengono effettuati i protesti: mentre le cambiali registrano una forte contrazione, gli assegni vedono un incremento. Monitorare la frequenza e la natura dei protesti è importante per comprendere le dinamiche di mercato e la fiducia economica tra imprese e consumatori. Per verificare personalmente i dati sui protesti è possibile richiedere la visura protesti online attraverso i servizi di Prontocatasto, garantendo così trasparenza e aggiornamenti costanti sulla propria situazione creditizia o quella di potenziali partner commerciali.