Che si tratti dell’abuso di alcol o dello sballo di una serata i ragazzi devono sapere a cosa vanno in contro….

Prevenzione alla droga a Ravenna: aumentare la consapevolezza con i fatti

Cultura e Società postato da notiziepubblichepadova || 1 mese fa

Che si tratti dell’abuso di alcol o dello sballo di una serata i ragazzi devono sapere a cosa vanno in contro…. Per contrastare il devastante uso di droghe e alcol tra le giovani generazioni, ed espandere l’informazione, i volontari della campagna Mondo libero dalla droga, lunedì 11 ottobre sono a Ravenna per consegnare ai ragazzi gli opuscoli di prevenzione dal titolo La verità sulla droga. Gli opuscoli verranno anche lasciati negli esercizi pubblici della città. "Le persone che assumono alcolici mancano di prontezza, spiega l’umanitario L Ron Hubbard nella guida al buon senso” La via della Felicità”. Gli opuscoli spiegano in modo chiaro e semplice come agiscono le droghe nel corpo e quali effetti creano anche a livello mentale, inoltre portano a conoscenza le numerose testimonianze di ragazzi che ne hanno fatto uso. Le droghe sono diventate parte della nostra cultura nella metà dell’ultimo secolo. Nel 1960 queste sostanze venivano pubblicizzate dalla musica e dai mass media, permeando ogni aspetto della società. Ma ecco alcune statistiche: -in Italia l’Istituto di Ricerca Nazionale sulla Salute e sulla Tossicodipendenza ha stimato che il 20% della popolazione all’età di 12-15 anni fa uso di droghe illegali. -Il 74% degli incidenti stradali che si verificano nei fine settimana sono dovuti all'abuso di alcol. -La droga più comunemente usata è la marijuana e ne abusano circa il 3,9% della popolazione mondiale compresa tra i 15 e 64 anni. Ma al di la delle statistiche, chi vorrebbe ritrovarsi per strada con un conducente sotto effetto di alcol o droghe? … sarebbe come giocare alla roulette russa. Fornire la VERITA’ sulla droga è l’obiettivo della campagna, affinché le persone possano fare le scelte migliori in merito per vivere una vita libera dalla droga. Per questo i volontari continuano settimanalmente a mettere a disposizione il materiale informativo a tutte quelle persone, gruppi autorità ed organizzazioni che lavorano per salvare altri dagli effetti devastanti delle droghe e lunedì saranno nuovamente a Ravenna per creare un “epidemia” di prevenzione alla droga. Per ulteriori informazioni www.noalladroga.it