mobilitazione civica per la convocazione di una Conferenza a Parigi di un Congresso di Pace in Europa

Attualità postato da Mbaratto || 9 mesi fa

Se oggi ci troviamo a parlare di guerra in Europa, con una buona dose di probabilità è anche a causa di un colpo di pistola sparato il 28 Giugno 1914. Non solo per le due guerre civili mondiali (la grande guerra e la seconda guerra mondiale) ma anche per la sistemazione del mondo avvenuta nel 1919. Un "armistizio " come lo aveva definito qualcuno che di guerra se ne intendeva. Di fatto anche la fine della seconda guerra mondiale fu di fatto un armistizio dal quale nacque la "guerra fredda" . Che chiamarla in quel modo ci vuole coraggio visto che è stata combattuta in diversi continenti per procura. Detto questo urge che venga convocata una grande assemblea per la pace in Europa e chiamare a raccolta i membri del Consiglio d'Europa , Russia inclusa per porre fine alle controversie nazionaliste ereditate dalla Conferenza di Versailles. Il posto giusto potrebbe essere proprio la Versailles per tentare di risolvere una volta per tutte le pesanti eredità del 1919. La Francia è il posto migliore, anche alla luce dei recenti fatti. Nel corso del '900 la Francia non ha mai avuto problemi con la Federazione Russa , sia nel 1917 sia con l'Unione sovietica. Si chiediamo dal basso la convocazione di una grande assemblea per la Pace in Europa . Per la Pace , per il dialogo europeo

Fonte: https://www.change.org/p/manifesto-per-una-grande-conferenza-di-pace-pan-europea