Durante il mercato settimanale di giovedì 8 luglio 2021 i volontari di Mondo Libero dalla Droga hanno distribuito opuscoli informativi sulle droghe ai cittadini di Montevarchi.

Cultura e Società postato da comunicatifirenze || 1 mese fa

La droga colpisce tutti gli strati sociali e persone di tutte le età: un ragazzino può essere dipendente dall’hashish, un giovane dalle anfetamine, uno sportivo dagli antidolorifici, un uomo maturo dalla cocaina, una casalinga dall’alcool, un anziano dagli psicofarmaci. I volontari dell’associazione Mondo Libero dalla Droga si sono ritrovati a Montevarchi il giorno giovedì 8 luglio 2021, in occasione del mercato settimanale, allo scopo di distribuire materiale informativo su droga, alcool e farmaci alla cittadinanza. I volontari hanno distribuito opuscoli con informazioni sugli effetti fisici e mentali della marijuana, della cocaina, delle bevande alcoliche e dei farmaci antidolorifici. Come si arriva alla condizione di essere schiavi di una sostanza, che sia uno droga da strada, una bevanda alcolica o un farmaco? Indipendentemente dalle cause più diverse che possono spingere una persona verso la droga, alla base di tutto si trova sempre l’ignoranza. Se un giovane avesse saputo per bene, nel tragico dettaglio, cosa significa essere un eroinomane, avrebbe mai accettato di iniettarsi eroina la prima volta? Se un quarantenne fosse stato consapevole della drammatica realtà che vive ogni giorno un alcolista, avrebbe mai indugiato sera dopo sera a bere alcolici oltre il dovuto? “Mondo Libero dalla Droga” è un’associazione internazionale che si batte per ottenere una società nel quale la droga e l’alcool non costituiscano più una piaga sociale. I volontari dell’associazione credono che un giovane informato sui pericoli degli stupefacenti possa decidere, pensando con la propria testa, di stare alla larga da qualsiasi ambiente dove si faccia uso di droga o si abusi di alcool. Le attività di Mondo Libero dalla Droga consistono nell’andare nelle scuole e raccontare ai ragazzi la verità sulla droga: lezioni di due ore che includono video, dati scientifici, dati statistici e testimonianze. Un ragazzo informato sulla droga molto difficilmente ne diverrà schiavo. Anche da adulto, si rifiuterà di diventare un tossicodipendente di sostanze legali o illegali. La Chiesa di Scientology sostiene la campagna di “Un Mondo libero dalla Droga” fin dalla sua fondazione: la lotta all’abuso di sostanze stupefacenti è una delle principali campagne sociali della Chiesa. Il fondatore di Scientology, L. Ron Hubbard, ha affermato: “L'arma più efficace nella guerra contro la droga è l'educazione.” Giovanni Trambusti “Mondo Libero dalla Droga” Toscana

Fonte: https://www.noalladroga.it/