La mamma ha bisogno di un buon paio di cuffie tanto quanto chiunque altro. Ecco alcune scelte di prim'ordine.

Tecnologia postato da Piergiorgio || 11 mesi fa

La mamma ha bisogno di un buon paio di cuffie tanto quanto chiunque altro. Ecco alcune scelte di prim'ordine.

Samsung Galaxy Buds Plus

I Galaxy Buds Plus di Samsung sembrano essenzialmente gli stessi dei Galaxy Buds originali, ma la loro durata della batteria è valutata a ben 11 ore per la riproduzione di musica (da 6), e racchiudono due driver per un suono migliore e un microfono aggiuntivo in ogni bud per aiutare con la riduzione del rumore esterno durante le chiamate. E ora funzionano bene su Android e iOS.

Bose Noise Cancelling Headphones 700

Le cuffie a cancellazione di rumore 700 di Bose, l'attesissimo successore dei suoi modelli Quiet Comfort 35 II, potrebbero non essere un salto di qualità, ma queste cuffie wireless offrono qualità del suono leggermente migliore, qualità delle chiamate e cancellazione del rumore.

Queste cuffie over-ear costano un po', ma sono performanti a tutto tondo con una durata della batteria fino a 20 ore per l'ascolto di podcast, musica e altro. Preferisco leggermente il design e la vestibilità della Sony WH-1000XM3 (e il prezzo più basso), e mentre puoi discutere su quale paio di cuffie suona meglio, una cosa è certa: questo modello funziona significativamente meglio come un auricolare per effettuare chiamate. È una fantastica cuffia a tutto tondo che la mamma apprezzerà sicuramente.

Anker Soundcore Life P2

Perché acquistare AirPods o altre cuffie veramente wireless di marca, che possono costare dai 150€ in su? Gli auricolari Anker Soundcore Life P2 offrono una solida qualità del suono per circa un terzo del costo e sono anche decenti per effettuare chiamate.

Jabra Elite 75t

A prima vista, l'Elite 75t sembra più un aggiornamento evolutivo dell'elegante Elite 65t. Ma gli aggiornamenti risultano essere un po 'più sostanziali di quanto pensassi inizialmente.

Le dimensioni più piccole dell'Elite 75t (le cime e la custodia sono più piccole del 20% rispetto all'Elite 65t), la durata della batteria potenziata e la ricarica USB-C sono aggiornamenti significativi. E poi ci sono i cambiamenti più piccoli, come il nuovo design della custodia di ricarica, che utilizza i magneti per facilitare l'apertura e la chiusura e mantenere le gemme all'interno.

Sebbene l'Elite 75t non sia comodo da indossare come l'AirPods Pro e non ha una cancellazione attiva del rumore, ha un suono migliore, con un suono generale più chiaro e una migliore definizione dei bassi, a patto che tu abbia una tenuta stretta

Fonte: https://newsdigitale.it