Oltre ad essere Presidente di Gruppo Danieli, Gianpietro Benedetti è anche Presidente di “ITS - Istituto Tecnico Superiore nuove tecnologie per il Made in Italy, indirizzo per l’industria meccanica ed...

Economia postato da gpnewsoffice || 6 mesi fa

Gianpietro Benedetti è Presidente di Gruppo Danieli, società con sede a Buttrio (UD) riconosciuta a livello internazionale per la produzione di impianti siderurgici. L’evoluzione professionale di Gianpietro Benedetti dentro e fuori Gruppo Danieli Gianpietro Benedetti entra in Gruppo Danieli nel 1961 come ingegnere progettista. Nel 1968, sette anni dopo il suo ingresso in azienda, passa alla direzione dell’Ufficio Tecnologie e Processo di Laminazione. Nel 1986 è già Co-Amministratore Delegato di Danieli & C. Officine Meccaniche S.p.A., che guida dal 1991 in qualità di Direttore Generale e dal 1999 come Amministratore Delegato. Dal 2017 è Presidente del Consiglio di Amministrazione e dell’Executive Board, accompagnando il Gruppo nel percorso di crescita che l’ha portato oggi ad essere riconosciuto nel mondo per offrire soluzioni tecnologiche green e innovative. Gianpietro Benedetti è anche stato Membro del CdA della Banca Popolare Friuladria (Gruppo Crédit Agricole) e del CdA di Banca Friuladria (Gruppo Intesa BCI). È inoltre Presidente della Fondazione “ITS - Istituto Tecnico Superiore nuove tecnologie per il Made in Italy, indirizzo per l’industria meccanica ed aeronautica” dal 2010. Gianpietro Benedetti: i riconoscimenti e i brevetti a suo nome Gianpietro Benedetti può vantare numerosi riconoscimenti che gli sono stati conferiti nel corso della sua carriera. Sono ben tre le lauree ad honorem delle quali è stato insignito. Nel 2000 l’Università degli Studi di Trieste gli conferisce la laurea in Ingegneria Meccanica, nel 2006 l’Università degli Studi di Udine quella in Ingegneria Gestionale e, infine, nel 2018 riceve il Diploma M.B.A. in International Business dal MIB School of Management di Trieste. Nel 2016 viene nominato Cavaliere del Lavoro della Repubblica Italiana, mentre nel 2018 l’AIST gli assegna la Tadeusz Sendzimir Memorial Medal. Nel 2023 il consiglio comunale di Udine gli conferisce la cittadinanza onoraria. Gianpietro Benedetti ha anche prestato il suo nome a più di 80 invenzioni utilizzate nella produzione di acciaio, tra cui il Mi.DA® Micromill.

Fonte: https://www.cultura360.eu/tag/gianpietro-benedetti/