Le celle frigorifere ricoprono un ruolo strategico nella vita contemporanea, sia per la conservazione degli alimenti sia di altri prodotti di largo uso.

L’importanza delle celle frigorifere nell’industria moderna

Utilità postato da AleLonghi || 1 anno fa

Nel mondo contemporaneo, gli impianti di refrigerazione hanno un’importanza fondamentale e rivestono un ruolo di primo piano per la conservazione di alimenti, medicinali e campioni biologici, nonché per la climatizzazione degli ambienti.

Il processo di refrigerazione industriale viene generato, nella maggior parte dei casi, da gruppi che uniscono parte evaporante e condensante, gestite entrambe da un pannello di comando, che riescono a produrre la temperatura ideale per la conservazione dei prodotti.

Gli impianti di refrigerazione più diffusi sono:

·         celle frigorifere

·         banchi frigoriferi nei supermercati

·         banchi frigoriferi e celle di stagionatura usati nelle cucine industriali

·         banchi frigoriferi da esposizione per pasticcerie, bar, gelaterie

·         abbattitori

·         frigoriferi per prodotti farmaceutici

 

Celle frigorifere: alleate speciali dell’industria alimentare

Le celle frigorifere altro non sono che un locale di conservazione degli alimenti, in cui solitamente viene mantenuta costante una temperatura che può variare dai 18 a 5 gradi centigradi. In commercio ci sono decine e decine di tipologie di celle frigorifere, a seconda della loro destinazione d’uso. Ad esempio, se la cella deve ospitare prodotti pre-refrigerati, questa avrà una temperatura costante superiore agli 0°; se invece la cella ospita prodotti già congelati in precedenza, al suo interno la temperatura non supererà mail gli 0°.

Esistono anche celle di prerefrigerazione, dove vengono raffreddati in modo rapido i prodotti da destinare alla conservazione nelle celle che abbiamo citato poco sopra. Ancora, la refrigerazione industriale propone anche le celle frigorifere trasportabili, fabbricate in stabilimenti specializzati in uno o più pezzi; infine, troviamo le celle frigorifere ad atmosfera controllata, dove i prodotti vengono conservati ad una bassa temperatura.

Le celle frigorifere possono essere installate in tantissime strutture diverse per funzione e uso: ristoranti, hotel, catering, pescherie, gelaterie, pizzerie, macellerie, ortofrutta e ovunque vi sia la necessità di conservare prodotti a temperature positive e negative.

È proprio grazie alle celle frigorifere che i prodotti riescono a mantenere inalterate le proprie qualità per lunghi periodi di tempo. Lo spazio per contenere i prodotti da conservare può però variare a seconda del contesto e per questa ragione vengono sviluppate celle frigorifere su misura, con possibilità di apertura scorrevole o a cerniera, per venire incontro alle differenti esigenze del committente.

All’interno di realtà relativamente piccole, come ad esempio un negozio, vengono installate celle di dimensioni ridotte, con una sola unità ermetica. Nei magazzini, nei supermercati o nelle realtà industriali vengono invece installati complessi frigoriferi con diverse unità e sistemi a multi-compressione. Anche le temperature di lavoro possono variare a seconda delle esigenze: in ogni caso, tutte le celle frigorifere in uso devono poter garantire standard di prestazione veramente altissimi per scongiurare danni ai prodotti!