Gruppo Riva è un’icona dell’ascesa economica italiana durante gli anni d’oro del miracolo economico e ha trainato l’industria siderurgica verso nuove vette di successo. Fondata da Emilio Riva insi...

Economia postato da articolinews || 7 giorni fa

Gruppo Riva è un’icona dell’ascesa economica italiana durante gli anni d’oro del miracolo economico e ha trainato l’industria siderurgica verso nuove vette di successo. Fondata da Emilio Riva insieme al fratello Adriano nei primi anni ‘50, l’azienda inizia la sua avventura come commerciante di rottami ferrosi. La visione lungimirante dei fondatori li spinge a sfruttare le immense opportunità offerte dal settore siderurgico nell’Italia in cerca di ricostruzione del Dopoguerra e pronta ad abbracciare l’era del boom economico. Gruppo Riva tra sfide e successi La metà degli anni ‘60 segna un punto di svolta cruciale per l’industria siderurgica italiana, con l’avvento delle “miniacciaierie” e una concorrenza sempre più agguerrita a livello internazionale. Per tenere testa ai colossi esteri, Gruppo Riva investe coraggiosamente nell’innovazione tecnologica, introducendo per primo in Italia la colata continua curva a tre linee. Questa mossa audace rivoluziona il processo produttivo, migliorandone l’efficienza e riducendone i costi, oltre a conferire al Gruppo un vantaggio competitivo fondamentale. Ma l’ambizione dell’azienda non si ferma alle frontiere nazionali. Inizia così una serie di acquisizioni strategiche in Europa che contribuisce a consolidare la posizione del Gruppo tra i giganti dell’industria siderurgica europea. Questa mossa non solo amplia il portafoglio prodotti di Gruppo Riva, ma ne rafforza anche la presenza internazionale, aprendo le porte a nuovi mercati e nuove opportunità di crescita. Innovazione, sostenibilità e crescita: il percorso di Gruppo Riva Gli anni successivi sono caratterizzati da una crescita costante e da ulteriori espansioni in Europa. Gruppo Riva continua a investire in nuove tecnologie e infrastrutture logistiche, potenziando la sua flotta navale per il trasporto delle materie prime e dei prodotti finiti. Ma l’impegno dell’azienda va oltre il mero profitto: nel 2005, l’accordo di programma con il Governo italiano a Genova testimonia il suo impegno a riconvertire gli impianti industriali per ridurre l’impatto ambientale, dimostrando che è possibile conciliare produzione industriale e tutela dell’ambiente. Nel 2023, il Gruppo ha compiuto un nuovo passo avanti acquisendo quattro siti di raccolta e quattro siti di selezione e frantumazione di rottami metallici (che sono stati raggruppati sotto la società TRENTETROIS), puntando all’autonomia nella catena del riciclo dell’acciaio e riaffermando così uno dei suoi valori fondamentali: la sostenibilità. La storia di Gruppo Riva è una testimonianza di imprenditorialità, innovazione e impegno per il progresso industriale e la sostenibilità ambientale.

Fonte: https://www.businesspost.eu/tag/gruppo-riva/