I nostri utenti ci hanno chiesto cosa è il rituale di ossessione d’amore? Funziona? Conseguenza? A tutte queste domande ci ha risposto il famoso Mago Antheus. Mago Antheus: Il rituale di ossessione...

Il rituale di ossessione d' amore

Attualità postato da Renato Ravelli || 1 anno fa

I nostri utenti ci hanno chiesto cosa è il rituale di ossessione d’amore? Funziona? Conseguenza? A tutte queste domande ci ha risposto il famoso Mago Antheus. Mago Antheus: Il rituale di ossessione d’amore ha origini antiche. Alcuni fanno risalire questo rituale all’epoca medievale, mentre altri affermano che risale nell’eta’ moderna. Le tesi sono molteplici ma non possiamo negare la potenza del ‘’rituale di ossessione d’amore’’. Aggiunge Mago Antheus: Il rituale di ossessione d’amore va eseguito durante la luna piena. Mi raccomando di eseguirlo intorno alle ore 19/ 23. come viene eseguito? Mago Antheus: Bisogna preparare un altare con tre candele rosse preparate energeticamente e tre candele bianche. Va aggiunto dell’incenso e un filtro d’amore chiamato comunemente filtro dell’ossessione. Non bisogna dimenticare di posizionare al centro uno specchio e le foto della coppia con i relativi dati. Durante l’esecuzione del rituale bisogna recitare le formule magiche e porre degli omaggi alle entità interpellate. Il rituale di ossessione d’amore ha conseguenze? Mago Antheus: No ma bisogna eseguirlo in maniera rigorosa. Anche l’atteggiamento dell’ assistito va considerato fondamentale, per la corretta riuscita del rituale. Quali sono gli effetti del rituale di ossessione d’amore? Mago Antheus: La persona a cui è indirizzato il rituale inizia a sognarvi, pensarvi e non riesce a dimenticarvi. Addirittura emergono i ricordi e la nostalgia si fa più marcata. Diventerete il pensiero fisso di questa persona che si sentirà morire senza di voi. Si puo’ garantire la riuscita del rituale di ossessione d’amore ? Mago Antheus: L’universo è dominato di energie. Durante il rituale vengono emanate energie che a sua volta l’universo risponde. Non sappiamo come l’universo risponde. Molte volte dipende dall’atteggiamento mentale del nostro assistito, tipo le ansie, paure, nervosismo e l’incertezza, non giocano al nostro favore. Perché a sua volta mandiamo delle energie che vanno ad ostacolare le energie positive del rituale. Quindi dico sempre che bisogna essere sicuri prima di eseguire qualsiasi rituale.