Le ceramiche feldspatiche La creazione di materiali ceramici si è evoluta di recente grazie al processo di sinterizzazione che ha consentito la produzione di ceramiche feldspatiche. La ceramica Ce...

Salute e Benessere postato da dentista_roma || 2 anni fa

Le ceramiche feldspatiche

La creazione di materiali ceramici si è evoluta di recente grazie al processo di sinterizzazione che ha consentito la produzione di ceramiche feldspatiche.

La ceramica Cerinate è il nome del materiale con cui sono realizzate le faccette dentali lumineers ed è frutto di una ricerca durata oltre 20 anni che ancora oggi continua nei laboratori Statunitensi.

La procedura di produzione di questo materiale è brevettata. L’unico laboratorio in Europa che può produrlo è quello Italiano della DenMat che si Trova a Salerno.

La sinterizzazione

Il processo di sinterizzazione è stato difficile da applicare per via di forni inadeguati alla cottura che non potevano raggiungere temperature sufficientemente elevate. Grazie ai nuovi forni ed ai nuovi materiali si è potuto dare una soluzione a questo problema. 

La riduzione degli spazi granulari crea un materiale solido

La sinterizzazione è un trattamento termico ad elevata temperatura che consente di ridurre gli spazi inter-granulari di un materiale polveroso trasformandolo in un materiale solido ed indivisibile, minimizzando la porosità del materiale finito e di conseguenza anche la sua densità.La sinterizzazione è un processo che può ottenuto a pressione atmosferica se preceduta dalla compattazione delle polveri, diversamente è necessario effettuarla ad una pressione più elevata.Il processo di sinterizzazione, quindi consente di trasformare una materia polverosa rendendola compatta riducendo la porosità interstiziale.

Indice dei contenuti  1 La ceramica Cerinate 1.1 Le ceramiche feldspatiche 1.2 La sinterizzazione 1.3 La riduzione degli spazi granulari crea un materiale solido 1.4 La cottura della ceramica 1.5 La leucite 2 Sottili come una lente a contatto 3 Le più resistenti 3.1 Come si misura la resistenza 4 La maggior lucentezza 5 Conclusioni 6 A chi rivolgersi per l’applicazione 7 Come scegliere il dentista

Fonte: https://faccettedentalilumineers.altervista.org/materiale-faccette-dentali-lumineers/