Da Padova a Glina per portare beni di prima necessità alle vittime del terremoto Ettore Botter, ministro volontario di Scientology, è tornato a Padova dopo aver trascorso una settimana in Croa...

I VOLONTARI DI SCIENTOLOGY SOCCORRONO LA CROAZIA

Attualità postato da riformesociali || 1 mese fa

Da Padova a Glina per portare beni di prima necessità alle vittime del terremoto Ettore Botter, ministro volontario di Scientology, è tornato a Padova dopo aver trascorso una settimana in Croazia. La zona a sud di Zagabria è stata colpita dal terremoto di magnitudo 6.4 del 29 dicembre scorso che ha causato ingenti danni e vittime. “E’ stata una settimana di intenso lavoro” ha detto Botter, “ma possiamo ritenerci soddisfatti perché siamo riusciti a portare beni di prima necessità quali teli per coprire le case danneggiate così che le intemperie non possano fare altri danni ai mobili ancora presenti all’interno; abbigliamento appropriato per la stagione, prodotti per l’igiene, alimenti per i bambini, stufette e altro ancora. Tutto questo è stato possibile grazie alla raccolta fatta in fretta e furia dai volontari della ProCiviCoS di Torino e Milano, il gruppo di protezione civile della comunità di Scientology.” Alcuni padovani hanno sostenuto l’iniziativa dando donazioni che hanno permesso di acquistare direttamente in Croazia il materiale necessario alla popolazione della zona colpita di Sisak, Petrinja e Glina. “Abbiamo interagito con le associazioni locali di volontariato, quali la Croce Rossa” continua Botter, “stabilendo un rapporto di collaborazione e reciproca fiducia destinato a continuare.” Nell’arco di pochi giorni Botter e altri ministri volontari di Scientology provenienti dall’Ungheria torneranno a Glina per portare altri beni di estrema necessità per il periodo invernale e per questo è già partita una seconda raccolta da parte dei volontari della ProCiviCoS. Ettore Botter è attivo come Ministro Volontari di Scientology dal 2001. Che prestino servizio presso le proprie comunità o che si trovino all'altro capo del mondo, il motto dei Ministri Volontari di Scientology è “Qualcosa si può fare”. Questo programma di volontariato, creato a metà degli anni settanta da L. Ron Hubbard, oggi costituisce una delle più consistenti e visibili forze indipendenti di soccorso. Chiunque voglia contribuire e aiutare, può farlo contattando Ettore Botter al seguente numero di telefono: +39 348 3332499.