Il modulo di contabilità analitica in D.Net, ERP in cloud per la gestione efficiente ed accurata della tua azienda.

Informatica postato da Asp Italia || 7 mesi fa

IL MODULO CONTABILITÀ ANALITICA Se anche tu ti poni queste domande … - La mia azienda, a fine esercizio, mostra un utile/perdita: ci sono delle aree che incidono più delle altre sul risultato? - Quanto costa unitariamente il mio prodotto/Servizio? - Quale margine unitario realizzo dalle vendite? - Come variano i miei costi/margini al variare del mix di prodotto/servizio? - Cosa accade se ho un calo/aumento del fatturato? - Conviene richiedere nuovi finanziamenti oppure ricorrere al capitale proprio? HAI BISOGNO DELLA CONTABILITÀ ANALITICA. D.Net in cloud possiede il modulo per la contabilità analitica: un sistema di gestione dei costi/ricavi imputati ad un’area organizzativa specifica e\o alla produzione di un prodotto o servizio. Questa funzionalità permette un controllo di gestione efficace ed intelligente per cui si è in grado di individuare quelle attività ( linee di prodotti o servizi, rami aziendali, clienti, mercati, eccetera) che generano margini e quelle che, invece, sono in negativo o danno un margine poco significativo. Un vero e proprio strumento di supporto delle scelte strategiche indispensabile per il successo di un progetto o di un prodotto/servizio o meno; avere le giuste informazioni per poter stabilire il prezzo di vendita o verificare quanto un processo operativo sia efficiente e produttivo. Grazie a D.Net molte operazioni possono essere integrate, automatizzate e velocizzate. Gli elementi di analitica possono essere inseriti direttamente nella fase di registrazione degli articoli di contabilità generale (prima nota, contabilità clienti, contabilità fornitori). L’elevato livello di configurabilità del modulo consente di specificare per ciascun conto co.ge. quali siano gli elementi di analitica da considerarsi obbligatori o non richiesti. Ciò consente agli operatori contabili di effettuare normalmente le registrazioni senza doversi preoccupare della parte analitica: sarà il sistema a richiedere le integrazioni necessarie quando opportuno. Le numerose funzionalità di consultazione e analisi sia a livello di commessa che a livello di centro di costo/profitto, forniscono una visione dettagliata e permettono di effettuare raffronto tra budget e consuntivi. Ove applicabile è possibile avvalersi di funzionalità per ribaltare automaticamente da uno a più centri di costo/profitto in base a schemi predefiniti, evitando all’operatore l’onere di effettuare manualmente la ripartizione. E’ inoltre possibile effettuare registrazioni di sola analitica anche completamente slegate dalla contabilità generale. CONTROLLO DI GESTIONE In D.Net è previsto anche il controllo di gestione: elaborare in ogni momento report in grado di misurare gli scostamenti tra obiettivi pianificati e risultati conseguiti. Importantissima è anche la funzionalità dell’impostazione dei budget relativa ai centri di costo e/o commesse. Impostando il budget di costi per commessa o centro di costo e inserita la previsione di ricavo, il software è in grado di verificare costantemente i risultati e di elaborare i relativi report di sintesi. VANTAGGI DELLA CONTABILITA’ ANALITICA E DI GESTIONE La contabilità analitica ed il controllo di gestione evidenziano problematiche ed aiutano ad assumere decisioni in modo razionale: Determina il Costo di Produzione dei beni e servizi permettendone la fissazione dei prezzi ed il calcolo dei margini Evidenzia quelle aree di attività che necessitano di particolare attenzione o interventi Favorisce il corretto utilizzo delle risorse aziendali Permette l’analisi degli scostamenti fra previsioni e consuntivi, o consuntivi di periodi diversi. Oppure tra performance aziendali e quelle della concorrenza. Permette di analizzare e valutare l’impatto finanziario ed il valore generato dalle decisioni di investimento Fornisce le informazioni per la scelta tra incremento di produttività interna o di ricorso a terzisti (decisioni di make or buy) Fornisce le informazioni per commisurare le retribuzioni ai risultati Comprendere l’evoluzione della situazione Patrimoniale, Reddituale dell’azienda in modo più approfondito rispetto ai bilanci civilistici e fiscali Prendere decisioni sulla base di dati quantitativi e non solo grazie all’istinto imprenditoriale Reagire più velocemente al cambiamento Migliorare l’immagine del Management e dell’Azienda all’interno ed all’esterno Per maggiori informazioni, contattaci: info@asp-italia.com www.asp-italia.com

Fonte: https://www.asp-italia.com/news/