Conoscere e applicare la Dichiarazione dei diritti umani è vitale per una sana democrazia

Cultura e Società postato da affaripubblicipadova || 2 anni fa

Conoscere e applicare la Dichiarazione dei diritti umani è vitale per una sana democrazia

Che si tratti dell’uso di Up per monitorare gli spostamenti, di possibile obbligatorietà dei futuri vaccini o di imporre i nuovi sistemi di prevenzione, si parla sempre di aiutare le persone nel rispetto dei diritti umani. 

Ecco perché i volontari Uniti per i diritti Umani di Ravenna si stanno attivando, pur rimanendo a casa, per far conoscere i diritti umani ai cittadini. Lo fanno promuovendo ampiamente la Dichiarazione Universale dei Diritti Umani adottato dalle Nazioni Unite nel 1948 disponibile anche online al sito www.unitiperidirittiumani.it

I diritti umani iniziano dal fatto che ognuno di noi insita che siano usati dappertutto.

Anche in questo particolare momento ogni decisione presa dai tecnici o dai politici dovrebbe rispettare i diritti umani per tutti. Ad oggi si son fatti grandi progressi nel persuadere i governi ad adottare questi diritti, ma spetta ad ognuno di noi insistere affinché questo si realizzi. 

Ci sono molti modi in cui puoi aiutare a far si che i diritti umani elencati nella Dichiarazione Universale dei Diritti Umani vengano usati.

Visto che non sono ancora una realtà, come scrisse l’umanitario L. Ron Hubbard, la cosa più importante, dato che tutto il resto dipende da ciò, è la nostra responsabilità di rendere le altre persone consapevoli di tali diritti e di assicurarsi che siano usati in ogni comunità. Fare in modo che i diritti umani siano una realtà è soltanto un illusione? No. Ogni passo avanti dell’umanità è stato conseguito grazie all’avvedutezza ed al coraggio di uomini e donne che lavorano verso un obbiettivo specifico.

I diritti umani non sono una scelta. Sono essenziali per la nostra sopravvivenza.


Fonte: http:/www.unitiperidirittiumani.it