Iniziativa di sensibilizzazione dei volontari di Uniti per i Diritti Umani Si discute tanto di diritti umani e tutti i giorni assistiamo alle conseguenze delle loro violazioni in ogni angolo del mo...

Cesena: continua l’iniziativa di informazione sui diritti umani

Cultura e Società postato da affaripubblicipadova || 2 mesi fa

Iniziativa di sensibilizzazione dei volontari di Uniti per i Diritti Umani Si discute tanto di diritti umani e tutti i giorni assistiamo alle conseguenze delle loro violazioni in ogni angolo del mondo. Oltre ad ogni genere di discriminazione di razza, sesso, ideologie e religioni, ogni giorno veniamo a conoscenza di nuovi conflitti etnici, pratiche disumane, sommosse civili e guerre. I mass media sono colmi di notizie di violazioni dei diritti umani: dalla violenza domestica al bullismo nelle scuole, dalla corruzione alla povertà e discriminazione sancite da governi. E nel mentre, la maggior parte della popolazione mondiale non sa che cosa siano i diritti umani e che li possiede. Una posizione centrale, nelle credenze e princìpi, tale da essere parte del Credo di Scientology è ricoperta dalla convinzione che tutti gli uomini siano dotati di diritti inalienabili, come stabilito nella Dichiarazione Universale dei Diritti Umani, ratificata dalle Nazioni Unite nel 1948. Ispirati dalle parole del fondatore L. Ron Hubbard che “I diritti umani devono essere resi un fatto, non un sogno idealistico”, fedeli alla lunga tradizione di paladini della causa della libertà per tutti, la Chiesa di Scientology e i suoi membri cercano di porre rimedio a tali violazioni sponsorizzando una delle più ampie iniziative di sensibilizzazione pubblica per l’educazione sui diritti umani: Uniti per i Diritti Umani e la sua sezione indirizzata ai giovani Gioventù per i Diritti Umani. Gioventù per i Diritti Umani fondata nel 2001, educa i giovani sui diritti umani e li incoraggia a diventare sostenitori della tolleranza e della pace. Uniti per i Diritti Umani, invece, unisce lo sforzo di singoli, organizzazioni, chiese e governi per far aumentare la consapevolezza e il rispetto dei diritti umani, a tutti i livelli della società. La Dichiarazione Universale dei Diritti Umani delle Nazioni Unite è diventata il punto centrale del programma dopo che alcuni sondaggi avevano evidenziato che meno del 10 percento della popolazione conosceva l’esistenza della Dichiarazione e addirittura ancora di meno era in grado di citare più di uno o due dei 30 diritti fondamentali descritti nel documento. Con il sostegno della Chiesa di Scientology, i materiali multimediali si concentrano sull’educare e sul far aumentare la consapevolezza sui diritti umani e sono visionati ogni anno da più di 100 milioni di individui in tutto il mondo. Se conosci i tuoi diritti, non ti potranno essere tolti. Impara questi diritti nel kit interatti