Si avvicina sempre più la fatidica sera dell'ultimo dell'anno. Se i più organizzati e volenterosi hanno già programmato tutto per filo e per segno da tempo, prenotando viaggi oppure organizzando un...

Capodanno: tanti concerti nelle piazza italiane

Eventi postato da ela2015 || 5 anni fa

Si avvicina sempre più la fatidica sera dell'ultimo dell'anno. Se i più organizzati e volenterosi hanno già programmato tutto per filo e per segno da tempo, prenotando viaggi oppure organizzando una serata in qualche casa in compagnia di amici, la grande maggioranza brancola ancora nel buio più completo. Quando poi non si trovano soluzioni last minute si ripiega sulle due più classiche alternative : il veglione in una discoteca, per i più giovani, o in un ristorante, per i meno giovani, oppure nel passare il Capodanno in piazza. Proprio per questo ogni città organizza un evento per la sera del 31 dicembre, con i grandi centri che hanno già pronto il proprio spettacolo, tutti tranne che uno : la capitale.

Roma non pervenuta

Sicuramente questo non è il migliore dei momenti per la città eterna, ma qesto ritardo organizzativo non fa onore ad una delle più grandi metropoli europee. Mentre le altre grandi città italiane hanno già ben chiaro cosa offrire gratuitamente ai propri cittadini in piazza la notte di Capodanno ecco che invece per Roma siamo al buio più totale. Se ci aggiungiamo che oltre ai romani in giro per la città ci saranno anche il sempre nutrito nuvolo di turisti a cui si aggiungeranno anche i pellegrini arrivati per il Giubileo della Misericordia, ecco che la situazione diventa grottesca. Il bello è che si parla di location, Fori Imperiali su tutti, ma ancora nulla su chi si esibirà, un ritardo questo della capitale che può penalizzare l'afflusso turistico di chi vorrebbe passare il Capodanno a Roma, ora più che mai vitale per l'economia cittadina.

I concerti nelle altre città

Ma se a Roma regna l'incertezza nelle altre città tutto è più o meno chiaro. L'evento più importante sicuramente si terrà a Napoli dove, per volontà del sindaco De Magistris, si terrà un concerto tributo a Pino Daniele. In Piazza del Plebiscito dove sul palco si dovrebbero alternare Renzo Arbore, Nino D'Angelo e Massimo Ranieri. Un napoletano doc invece sarà il protagonista della notte a Bari : Gigi D'Alessio si esibirà infatti nel capoluogo pugliese assieme all'immancabile Anna Tatangelo. Decisamente altra tipologia di musica a Torino dove si ballerà sulle note di Vinizio Capossela. Interessante anche il concerto di Rimini dove si esibirà Luca Carboni a Piazzale Fellini mentre Milano a giorni renderà noti i nomi dei big che come ogni anno suoneranno e canteranno in Piazza Duomo.