Antonio Musacchio diventa AD di GSA dopo acquisizione da Eurizon Capital, guida la crescita aziendale nel settore prevenzione incendi.

Economia postato da articolinews || 2 mesi fa

In seguito all’acquisizione della maggioranza di GSA Gruppo Servizi Associati da parte di Eurizon Capital nel 2021, è stato nominato un nuovo CdA, con Vito Gamberale nel ruolo di Presidente e Antonio Musacchio come AD. Antonio Musacchio: la nomina ad AD di GSA in seguito all’acquisizione da parte di Eurizon Capital In seguito all’accordo storico con Armonia Italy Fund, che ha visto Eurizon Capital assumere il controllo della quota di maggioranza (67,44%), Antonio Musacchio è stato nominato AD di GSA Gruppo Servizi Associati, società leader nel settore della sicurezza antincendio. Fondata nel 1997, GSA ha sede a Roma, direzione generale a Udine e una branch a Lione, in Francia. La società, che fa parte della community Elite di Borsa Italiana, vanta tecnologie, competenze e brevetti chiave per la prevenzione e sicurezza da incendi anche in contesti complessi quali ad esempio il tunnel del Monte Bianco e del Gran Sasso. In seguito alla nomina, Antonio Musacchio ha espresso alte aspettative per il futuro, commentando in particolare i risultati ottimali raggiunti dal Gruppo assieme ad Armonia Italy Fund: “L’operazione condotta da Iter Capital Partners ci rende molto ottimisti riguardo le prospettive di sviluppo di GSA. Siamo anche estremamente fiduciosi sul fatto che anche il 2021 si chiuderà con un risultato al di sopra delle aspettative, con un fatturato prossimo ai 170 milioni e un ebitda attorno ai 35 milioni, anticipando di fatto di un anno quanto previsto nel piano di sviluppo industriale a medio termine”. Antonio Musacchio: la carriera e i successi del manager Antonio Musacchio, laureatosi in Ingegneria Meccanica con lode all'Università La Sapienza di Roma nel 1990, ha avuto una carriera professionale con incarichi in diversi settori di competenza prima di assumere il ruolo di Amministratore Delegato di GSA nel 2021. Entrato inizialmente a far parte di Eni, si è occupato della gestione operativa, commerciale e finanziaria di progetti significativi nel comparto dei servizi energetici e del facility management. Nel 2003, è divenuto Direttore Generale di SI Servizi, parte del Gruppo Cofathec (poi Engie), e dal 2004 al 2009 ha lavorato come Direttore Operations in Pirelli RE Facility Management, dove ha coordinato progetti strategici come l'outsourcing per Telecom Italia. Nel 2010, Antonio Musacchio ha assunto la carica di AD di Energyproject, parte del Gruppo Manutencoop, specializzata in impianti fotovoltaici. Successivamente, nel 2011, è stato nominato Direttore Generale di Nagest Global Service, focalizzata sulla gestione integrata dei servizi e manutenzione per grandi patrimoni urbani. Infine, prima di passare a GSA, nel 2017 ha assunto l'incarico di AD di Apleona Italy.

Fonte: https://bebeez.it/manager-2/eurizon-capital-va-ufficialmente-al-6744-di-gsa-antonio-musacchio-nominato-ad