Il tema droga è sempre più attuale e lo spaccio si ”tiene al passo” anche in questo periodo di pandemia.

Volontari da Ravenna a Mazzano per Dire no alla droga

Cultura e Società postato da notiziepubblichepadova || 10 mesi fa

Il tema droga è sempre più attuale e lo spaccio si ”tiene al passo” anche in questo periodo di pandemia. Ecco perché è vitale raggiungere i ragazzi prima che lo facciano gli spacciatori. Ed ecco perché i volontari Mondo libero dalla droga Romagna settimanalmente raggiungono migliaia di persone con La verità sulla droga, campagna informativa che in questi giorni toccherà Ravenna e Mazzano, proprio per raggiungere i ragazzi direttamente a casa loro. La Relazione annuale del 2021 della Pubblica Sicurezza del Governo parliamo del “sempre più vorticoso sistema delle spedizioni postali tipiche dell’era dell’e-commerce. Nel descritto contesto, le restrizioni sanitarie, imposte dalla pandemia, hanno concorso a creare le condizioni per lo sviluppo di nuove modalità di cessione di modesti quantitativi di questo tipo di stupefacenti, la cui contrattazione avviene on line, avvalendosi delle potenzialità del dark web e del surface web, e la commercializzazione attraverso piattaforme social e consegne a domicilio. Sono state documentate, in proposito, attività di spaccio “porta a porta” svolte da pusher “travestiti” da rider o tramite l’utilizzo del “car sharing” o ancora mimetizzati da runner o da dog sitter per lo spaccio all’interno di parchi o giardini.” Bisogna tener conto che questi sistemi di vendita raggiungono i ragazzi, che per diverse motivazioni assumono sostanze che alterano le capacità, la lucidità e la gioia di vivere. Contrariamente a quello che si pensa, le droghe distruggono le emozioni, e lo vediamo tutti i giorni. Come osservò anche l'umanitario L. Ron Hubbard: “Le droghe privano la vita delle sensazioni e delle gioie che sono, in ogni caso, l’unica ragione per vivere”. I giovani di oggi sono il domani; che futuro ci riserverà la governance con persone sotto effetto di sostanze stupefacenti? Prevenzione attraverso l’informazione è ciò che i volontari di Mondo libero dalla droga propongono attraverso il loro impegno: strumenti efficaci per giovani, genitori, educatori, insegnanti e per chiunque voglia fare qualcosa al riguardo. Informazioni, materiali educativi e video sono disponibili anche on line e condivisibili sui social al sito www.noalladroga.it Per ulteriori informazioni 393 3332499