Articolo con fotografie in esclusiva su Leptis Magna, le cui rovine si trovano in Libia a circa 130 km a sud-est di Tripoli, nei pressi dell'attuale Lebda a circa 3 km da Al Khums (detta anche Homs o...

Diari di Viaggio postato da will957 || 9 anni fa

Varcare la soglia dell'arco di Settimio Severo a Leptis Magna è un salto nella storia, un passaggio epocale di magnificenza imperiale. Un luogo dove ci si può facilmente innamorare, dove ad alcuni è sicuramente successo, nel passato e nel presente.
Lo spettacolo che ci si trova di fronte si può riassumere, se si può riassumere, in tre semplici e puri elementi: arcate, fregi e cielo, solo cielo azzurro. Azzurro come solo il cielo innamorato può essere laddove si confonde perdutamente e profumatamente con il mare. Nessuna linea li divide più, si fondono in uno smeraldo puro ed intenso, luminoso e quasi accecante. In un abbraccio amorosamente perso.

Fonte: http://intervisteweb.blogspot.it/