Lavoro e studio possono essere conciliati, se c’è la volontà. Probabilmente starete pensando che rientrando a casa la sera la stanchezza, fisica o mentale, dovuta alla giornata di lavoro, vi preclu...

Scuola postato da Risparmiainrete || 3 anni fa

Lavoro e studio possono essere conciliati, se c’è la volontà. Probabilmente starete pensando che rientrando a casa la sera la stanchezza, fisica o mentale, dovuta alla giornata di lavoro, vi precluda la necessaria concentrazione e forza d’animo per studiare su libro di testo, magari impegnativo e – diciamocelo – noioso: tutto però si può fare, se lo si vuole.

La volontà è la prima compagna da coinvolgere nel viaggio per terminare l’università, abbandonata troppo presto. Se c’è volontà di riuscire e la determinazione nel voler prendere la laurea, pur lavorando, la stanchezza si può superare e le difficoltà si possono risolvere.

Basta farsi aiutare dai propri familiari, ricevere una carica emotiva che vi faccia vedere il progetto laurea nella giusta prospettiva e, se c’è bisogno, anche ricorrere a un aiuto esterno: chiedere aiuto non è segno di debolezza, ma di grande determinazione!

Fonte: https://www.chiprotesta.it/2019/02/22/lavoro-e-laurea-si-puo-con-cepu/