Romania, atterraggio di emergenza a Otopeni per allarme bomba sul volo Wizz Air       Un aereo della compagnia ungherese Wizz Air, in volo da Kutaisi a Varsavia con circa 173 passeggeri a bordo,...

Romania, atterraggio di emergenza a Otopeni per allarme bomba sul volo Wizz Air

Italia postato da dagata || 3 anni fa

 

Romania, atterraggio di emergenza a Otopeni per allarme bomba sul volo Wizz Air

 

 

 

Un aereo della compagnia ungherese Wizz Air, in volo da Kutaisi a Varsavia con circa 173 passeggeri a bordo, oggi giovedì 25 ottobre è stato costretto a un atterraggio d'emergenza alle ore 15:20 all'aeroporto di Otopeni, in Romania, dopo che il pilota ha segnalato un allarme bomba. Da bordo è stato lanciato il “may day” informando la torre di controllo di voler fermarsi il prima possibile per verificare l'attendibilità di un messaggio inviato all'agenzia di stampa Agerpres da una donna sconosciuta che dall'aeroporto della città georgiana di Kutaisi, ha riferito della presenza di una bomba a bordo dell'aereo. Il velivolo è stato evacuato. All'inizio si era sparsa la voce fosse necessario evacuare tutto il terminal. Le autorità aeroportuali rumene hanno annunciano che gli artificieri stanno passando al setaccio l'interno e l'esterno dell'aeromobile alla ricerca del  probabile ordigno. La maggior parte degli allarmi bomba, evidenzia Giovanni D'Agata, presidente dello “Sportello dei Diritti”, si rivelano, per fortuna, falsi. Di solito si tratta di uno scherzo di cattivo gusto, di stupide scommesse o deprecabile conseguenza di uno stato di rabbia. Il copione si ripete forse anche per questo volo, solo che, ciò che è preoccupante, sono i tentativi di commettere atti terroristici o i falsi messaggi "BOMB ON BOARD" che sono notevolmente aumentati in quest'ultimo periodo.