Il questore di Napoli ha voluto chiamare col loro vero nome i ripetuti “incidenti” di Terzigno:  «Non sono solo tafferugli - ha affermato Santi Giuffré - sono autentiche barricate che stiamo rimuov...

Italia postato da meridiano || 10 anni fa

Il questore di Napoli ha voluto chiamare col loro vero nome i ripetuti “incidenti” di Terzigno:  «Non sono solo tafferugli - ha affermato Santi Giuffré - sono autentiche barricate che stiamo rimuovendo con le pale dei Vigili del Fuoco. La parola tafferugli, con ripetuti feriti e con ordigni che continuano a essere ritrovati come stanotte, è un po' riduttiva. Meglio cominciare a chiamare le cose col loro nome: questa è una guerriglia. C'è una legge che va rispettata, sarà non gradita alla popolazione ma le leggi si cambiano in Parlamento, non sulla strada».

Fonte: http://www.ilmeridiano.net/index.php?option=com_content&view=article&id=2256:rifiuti-caldoro-ordina-la-riapertura-temporanea-di-tre-discariche-&catid=89:campania&Itemid=503