blog LAMIAPRESSIONE.IT Ormai la mascherina è uno strumento familiare, dall’uso quotidiano, ma non possiamo dire di conoscerla bene: è uno strumento relativamente nuovo nella nostra cultura. Quindi...

Medicina e Salute postato da Risparmiainrete || 1 anno fa

blog LAMIAPRESSIONE.IT Ormai la mascherina è uno strumento familiare, dall’uso quotidiano, ma non possiamo dire di conoscerla bene: è uno strumento relativamente nuovo nella nostra cultura. Quindi possono nascere domande sul loro utilizzo, conservazione e modalità di fruizione. Una delle domande ricorrenti è se le mascherine si possono lavare e riutilizzare. Un recente studio scientifico ha riscontrato la presenza del virus anche a distanza di 7 giorni dal loro primo utilizzo, collocato nella loro parte interna della mascherina chirurgica. Le mascherine chirurgiche sono quindi da considerarsi monouso, non riutilizzabili e non lavabili. I sistemi sino ad ora sperimentati per sanificarle, infatti, basati prevalentemente sull’utilizzo del calore secco, o anche del vapore, rischiano di danneggiarne il tessuto e quindi renderla insicura. E le mascherine di tessuto? Le FP2? Leggi l'articolo per scoprirlo.

Fonte: https://www.lamiapressione.it/le-mascherine-si-possono-riutilizzare-e-lavare/