Se stavate cercando un magazine digitale italiano completamente dedicato ai tatuaggi, che sarà l’anello mancante tra chi vuole tatuarsi e chi i tatuaggi invece li fa, troverete la risposta giusta i...

Passione Tattoo porta i tatuatori online

Cultura e Società postato da mauropepe || 9 anni fa

Se stavate cercando un magazine digitale italiano completamente dedicato ai tatuaggi, che sarà l’anello mancante tra chi vuole tatuarsi e chi i tatuaggi invece li fa, troverete la risposta giusta in Passione Tattoo.

Parte infatti un servizio, concepito per i migliori studi italiani dedicati all’arte di marcare indelebilmente il corpo, per avvicinare chi è in cerca dell’inchiostro perfetto con chi l’inchiostro lo usa per la sua arte.

Un arte che, dopo aver attraversato millenni di storia, prenderà la sua forma digitale in vetrine virtuali, che oltre alle informazioni essenziali su un determinato studio, consentirà agli utenti di osservare i migliori lavori di un tatuatore, contattarlo direttamente e di recensire il lavoro una volta svolto.

Un ponte importante per un’industria che fino ad oggi si era principalmente organizzata con il passaparola, uno strumento forse vetusto per un mondo che ormai si scambia informazioni principalmente online. Il servizio è aperto ai migliori studi d’Italia, quelli dove operano artisti del tatuaggio, pittori che usano il nostro corpo come tela e una strana macchinetta come pennello.

Una sezione è ovviamente dedicata ai recapiti, spesso difficili da trovare, che indicheranno non solo nome e numero di telefono, ma anche la posizione esatta grazie a mappe interattive in grado di interagire non solo con i computer, ma anche con i dispositivi mobili di nuova generazione come smartphone e tablet. Il resto sarà tutto dedicato a foto dei lavori già svolti dai tatuatori, che saranno consultabili in apposite gallerie di immagini, anche queste consultabili da ogni tipo di dispositivo esistente.

Una vetrina senza barriere digitali, per presentare al mondo la propria maestria e la propria superiorità rispetto agli studi rivali. Non è finita qui, perché è possibile anche contattare direttamente gli studi che saranno presenti su Passione Tattoo, per porre domande, chiedere spiegazioni o chiedere la fattibilità del disegno che si ha in testa.

Un progetto completo, che è in grado di sopperire a quanto avveniva durante la prima visita dello studio, facendo risparmiare tempo e fatica tanto al cliente quando al tatuatore stesso. I minisiti sono già partiti, e molti tatuatori hanno già scelto di aderire all’offerta di Passione Tattoo.

Basta poco: bisogna mettersi in contatto con la redazione del sito e concordare le forme attraverso le quali i tatuaggi arriveranno online. Un servizio tanto atteso quanto necessario.

Chissà se i migliori studi d’Italia riusciranno a fare il salto da analogico a digitale e cominciare a offrire i propri servizi su Internet, il più grande (o forse l’unico) mercato dei tempi moderni.