L’impasto è facile, la prima volta ho usato il bimby, ma adesso lo faccio di solito in ciotola a mano. Mescolare la farina con 180 gr d’acqua e lasciar riposare, coprendo con della pellicola, per 3...

Alimentazione postato da Risparmiainrete || 6 anni fa

L’impasto è facile, la prima volta ho usato il bimby, ma adesso lo faccio di solito in ciotola a mano.

Mescolare la farina con 180 gr d’acqua e lasciar riposare, coprendo con della pellicola, per 30 minuti (autolisi).

Trascorsi i 30 minuti, sciogliere il lievito in 20 gr d’acqua tiepida e aggiungerlo alla farina mescolata con l’acqua, lavorando per circa 5 minuti; aggiungere il sale e lavorare per altri 5 minuti.

Infine aggiungere l’olio a filo, far incordare e mettere l’impasto in una ciotola leggermente unta, coprire con pellicola e lasciar lievitare fino al raddoppio.

Tagliare l’impasto in 5-6 pezzi da circa 80-100 gr, formare i panini e adagiarli su una teglia ricoperta con carta forno, coprire  e attendere il raddoppio.

Fonte: http://www.mangiocongusto.it/2015/10/10/panini-integrali-morbidi/