L'olio di neem è un olio vegetale che si usa principalmente per la cura di uomo piante e animali. Si può trovare molto facilmente e a prezzi non elevati. Molte persone consigliano di usarlo ma atte...

Olio di neem piante: a cosa serve, come si usa, dove si compra

Utilità postato da ErikNe || 8 mesi fa

L'olio di neem è un olio vegetale che si usa principalmente per la cura di uomo piante e animali. Si può trovare molto facilmente e a prezzi non elevati. Molte persone consigliano di usarlo ma attenzione, anche l'olio di neem ha le sue controindicazioni.

Cos'è?

L'olio di neem è un olio vegetale che viene prodotto tramite la lavorazione a freddo dei semi di Azadirachta. A fine lavorazione a un colore giallo tendente al verde. La consistenza varia a seconda dell'utilizzo che dovrà svolgere il prodotto finale.

A cosa serve per le piante?

Per le piante viene utilizzato in forma preventiva. L'olio di neem è usato particolarmente come insetticida e antiparassitario naturale contro parassiti e nematodi. I più comuni e principali parassiti conosciuti su cui risulta efficace l'olio sono per esempio cavallette, afidi neri, coleotteri e mosche bianche. A livello di efficacia è paragonabile agli insetticidi chimici.

Come utilizzarlo?

Per utilizzarlo sulle piante è molto semplice. Si diluisce qualche millilitro di olio di neem in un litro di acqua. Data la difficoltà di scioglimento dell'olio all'interno dell'acqua si usa utilizzare del sapone di Marsiglia per facilitare il processo. Tale soluzione che si crea si spruzza sulle foglie delle piante che si vogliono proteggere. L'utilizzo adeguato è una o due volte a settimana. Si consiglia sempre di spruzzare il prodotto sulle piante la sera, nelle ore meno soleggiate della giornata.

Dove comprarlo? e quanto costa?

L'olio di neem si trova molto facilmente. Lo si può reperire in qualsiasi negozio di prodotti naturali e online. Il prezzo non è elevato ed è accessibili a tutti. Di solito è intorno ai sei o sette euro e, considerando i suoi utilizzi e le sue proprietà curative, è molto valido come prezzo.

Controindicazioni?

Anche se poco conosciute, l'olio di neem ha le sue controindicazioni. le principali sono: - Evitare l'uso nei giorni molto soleggiati - Evitare di usarlo in maniera eccessiva Oltre a tali controindicazioni l'unica fattore negativo dell'olio di neem è l'odore che rilascia dopo l'uso.

Conclusione

L'olio di neem è un ottima soluzione per la cura di uomo piante e animali. Il prezzo non è elevato e la disponibilità è alta. Le controindicazioni sono minime e il mal odoro che rilascia è altamente accettabile o eliminabile. Consiglio a tutti di provarlo e credo che ne rimarrete facilmente sorpresi.