La verità viene sempre prima delle bugie, ecco perché un adeguata informazione è vitale per la prevenzione. Le droghe sono parte della nostra cultura sin dalla metà del secolo scorso. Rese ancora p...

LIBERARE LA SOCIETA’ DALLA DROGA CON LA VERITA’

Cultura e Società postato da affaripubblicipadova || 1 anno fa

La verità viene sempre prima delle bugie, ecco perché un adeguata informazione è vitale per la prevenzione. Le droghe sono parte della nostra cultura sin dalla metà del secolo scorso. Rese ancora più largamente popolari negli anni 60 dalla musica ai mass media, oggi le droghe invadano tutti i settori della società. Oggi il problema è molto diffuso ed aggravato dalle centinaia di sostanze sintetiche immesse sul mercato ogni anno ad una velocità tale da non riuscir a scoprirne i devastanti effetti solamente quando si presentano agli operatori, nelle giovani vittime. Il problema ha molte facce, tante quante sono le falsità che lo sostengono e ne promuovono i “benefici”: dal manager dedito alla cocaina, alla donna di casa che non è in grado di passare una giornata senza prendere le pillole per la depressione, allo sballo di una notte. Dallo scolaro di terza elementare allo studente delle superiori dipendente dal Ritalin per affrontare lo studio. … La verità è ben diversa e tutti ne siamo consapevoli. Anche l’umanitario L. Ron Hubbard nelle sue ricerche parlò delle droghe come un impedimento primario non solo fisicamente, ma al progresso spirituale. E' probabile che quasi tutti conoscono un amico, un parente o un collega affitto dal problema droghe. La verità è che le droghe, legali o illegali che siano, rendono la gente meno consapevole, la escludono dall'osservazione, distruggono l'educazione, disgregano le famiglie e danno luogo ad una miriade di inabilità. E anche molto tempo dopo che aver smesso di prendere droghe, una persona può continuare ad essere influenzato negativamente da esse poiché rimangono nel corpo, in grado di continuare a scatenare reazioni emotive negative per molti, molti anni. Anche l’umanitario L. Ron Hubbard nelle sue ricerche parlò delle droghe come un elemento molto distruttivo, non solo dal punto di vista fisico, ma come impedimento primario al progresso spirituale. Ecco perché i volontari di Mondo libero dalla droga continuano incessantemente l’attività di prevenzione: per creare una società libera dalla droga, e durante questo fine settimana hanno messo a disposizione dei giovani di Milano Marittima copie di opuscoli informativi della campagna La verità sulla droga. www.noalladroga.it