Per chi ha voglia di respirare aria nuova non possiamo consigliare niente di meglio che una visita al sito theinteriordesign.it

Social Network postato da stef13 || 8 anni fa

Per chi ha voglia di respirare aria nuova non possiamo consigliare niente di meglio che una visita al sito theinteriordesign.it

Il sito è nato dalle idee di un gruppo di giovani design che vogliono far conoscere le nuove soluzioni che intendono presentare ai probabili acquirenti. Il sito si propone di facilitare l'incontro fra la richiesta e l'offerta. Vuole dimostrare che anche in Italia esistono professionisti di talento.

Giovani in grado di disegnare e realizzare oggetti unici, creati appositamente seguendo l'idea iniziale del cliente, proprio come lui li vuole.

Sul sito, il network per interior design, in breve TID, è possibile leggere e quasi toccare con mano, le realizzazioni di valenti architetti.

Per fare qualche esempio: l'ecoprogetto che utilizza pannelli solari per fornire energia agli elettrodomestici di una cucina ultramoderna che quando non viene usata, si chiude fino a diventare un blocco che occupa pochissimo spazio. Per non sprecare nulla anche l'acqua che esce dal lavandino viene filtrata ed usata due volte: prima per la lavastoviglie e poi, bellissima soluzione, per innaffiare un piccolo orto che trova il modo di vivere in questo minuscolo spazio.

Un'altra idea di design interessante è la rivisitazione delle lampade costruite nel periodo compreso fra gli anni 50 e gli anni 70. Non copie ma nuove idee, in vetro soffiato in stampi di ghisa, che riscoprono i colori e le forme passate trasformandole quel tanto che occorre per renderle perfette per illuminare i giorni attuali.

Da non perdere i romantici, così vengono descritti e con ragione, divani, letti, poltrone e sedie che si possono ammirare nei locali del Salone del Mobile. Interamente made in Italy e curatissimi nei particolari, offrono una gamma infinita di rivestimenti fra i quali scegliere il più adatto alla nostra personalità. Si va dal fiorato delicato, alla tinta unita passando per l'animalier. Le rifiniture sono preziose, come le placche laccate con oro metallico.

Oltre alla sezione dedicata agli articoli, sul TID, si trovano tanti progetti nati dalle idee di questo fantastico gruppo di giovani design: sgabelli, lampade, tavoli, sedie e quant'altro possa venire in mente è facile trovarlo qui. Già pensato e costruito in maniera artigianale. Tutti pezzi unici.

Ma il TID non è rivolto solamente ai potenziali clienti, ma anche ai professionisti che vogliono condividere le loro idee con altri. A tutti quelli che si riconoscono in questo nuovo modo di pensare e vogliono essere parte attiva di questa iniziativa. Parteciperanno ad incontri con aziende e potranno partecipare a gare organizzate per l'assegnazione dei progetti richiesti dai clienti. TID è sicuramente un ambiente stimolante che fa crescere chi ne fa parte.

Fonte: http://www.theinteriordesign.it/