E' importante conoscere quali sono i nostri diritti. Solo così possiamo salvaguardare la nostra libertà

Il diritto alla vita

Attualità postato da Maria Luisa Dezi || 2 mesi fa

Martedì 15 novembre, i volontari di Gioventù per i diritti Umani hanno donato gli opuscoli "Che cosa sono i Diritti Umani?" a Sabaudia in provincia di Latina. Per quanto riguarda i diritti umani, il fondatore di Scientology, il filosofo ed umanitario L.Ron Hubbard ci ha messo in guardia: " Il mondo occidentale ha raggiunto la grandezza sotto il vessillo della libertà. Ma, quando il popolo non è vigile, tutte le libertà pian piano periscono." Come si fa, però, a vigilare per i nostri diritti se non sappiamo quali sono i nostri diritti? A questa mancanza di conoscenza ha posto rimedio l'International Foundation Human Rights and Tolerance (con sede a Los Angeles California) che, attraverso la Campagna mondiale Gioventù per i Diritti Umani, patrocinata dalla Chiesa di Scientology, ha realizzato, appositamente per i giovani, dell' efficace materiale didattico, creando opuscoli informativi che delineano i 30 articoli della Dichiarazione dei Diritti Umani come sanciti dall'ONU nel 1948. Il terzo articolo della Dichiarazione asserisce: "Abbiamo tutti il diritto alla vita, e di vivere liberi e sicuri". E' un'affermazione importantissima. Si sancisce sì il diritto alla vita ma anche quello alla libertà e alla sicurezza. Questo implica avere un lavoro di cui vivere dignitosamente, avere un alloggio in cui vivere sicuri e una forma di giustizia statale che ci tuteli. Non si sbaglia di certo affermando che queste condizioni non esistono nella maggior parte delle nazioni del mondo o per la maggior parte della popolazione mondiale. E' per questo che: "I diritti umani devono essere resi una realtà, non un sogno idealistico" come ha scritto ancora il filosofo ed umanitario L.Ron Hubbard. Solo così possiamo costruire delle società più eque per tutti e vivere in un mondo più sicuro. Per maggiori informazioni 3775534347 oppure YouthforHumanRights.org Maria Luisa Dezi Martedì 15 novembre, i volontari di Gioventù per i diritti Umani hanno donato gli opuscoli "Che cosa sono i Diritti Umani?" a Sabaudia in provincia di Latina. Per quanto riguarda i diritti umani, il fondatore di Scientology, il filosofo ed umanitario L.Ron Hubbard ci ha messo in guardia: " Il mondo occidentale ha raggiunto la grandezza sotto il vessillo della libertà. Ma, quando il popolo non è vigile, tutte le libertà pian piano periscono." Come si fa, però, a vigilare per i nostri diritti se non sappiamo quali sono i nostri diritti? A questa mancanza di conoscenza ha posto rimedio l'International Foundation Human Rights and Tolerance (con sede a Los Angeles California) che, attraverso la Campagna mondiale Gioventù per i Diritti Umani, patrocinata dalla Chiesa di Scientology, ha realizzato, appositamente per i giovani, dell' efficace materiale didattico, creando opuscoli informativi che delineano i 30 articoli della Dichiarazione dei Diritti Umani come sanciti dall'ONU nel 1948. Il terzo articolo della Dichiarazione asserisce: "Abbiamo tutti il diritto alla vita, e di vivere liberi e sicuri". E' un'affermazione importantissima. Si sancisce sì il diritto alla vita ma anche quello alla libertà e alla sicurezza. Questo implica avere un lavoro di cui vivere dignitosamente, avere un alloggio in cui vivere sicuri e una forma di giustizia statale che ci tuteli. Non si sbaglia di certo affermando che queste condizioni non esistono nella maggior parte delle nazioni del mondo o per la maggior parte della popolazione mondiale. E' per questo che: "I diritti umani devono essere resi una realtà, non un sogno idealistico" come ha scritto ancora il filosofo ed umanitario L.Ron Hubbard. Solo così possiamo costruire delle società più eque per tutti e vivere in un mondo più sicuro. Per maggiori informazioni 3775534347 oppure YouthforHumanRights.org Maria Luisa Dezi