Il collagene è la proteina più abbondante negli organismi vertebrati ed è prodotta naturalmente e in grandi quantità dal corpo umano. La si può trovare pressoché ovunque nel corpo, dai denti alle o...

Salute e Benessere postato da Veronica79 || 6 anni fa

Il collagene è la proteina più abbondante negli organismi vertebrati ed è prodotta naturalmente e in grandi quantità dal corpo umano. La si può trovare pressoché ovunque nel corpo, dai denti alle ossa, ma è nota soprattutto per la sua presenza nella pelle. Il collagene è infatti associato alla compattezza della pelle ed è utilizzato, come collagene idrolizzato, in numerosi prodotti anti-età in quanto contrasta l'insorgenza delle rughe e ne combatte lo sviluppo. Con l'avanzare dell'età la quantità di collagene nella pelle diminuisce ed è quindi necessario integrarlo.

La funziona del collagene nella pelle
La presenza di collagene nella pelle garantisce turgore, tonicità ed elasticità della cute, impedendo alle rughe di formarsi. La presenza di collagene nella pelle garantisce infatti il mantenimento della compattezza e giovinezza della pelle. L'insorgenza delle rughe e l'invecchiamento della pelle sono connessi infatti a diversi fattori e una diminuzione di collagene è certamente una di questi.

Il collagene idrolizzato come trattamento antiaging
Nella pelle giovane la produzione di collagene e il suo naturale smaltimento è in perfetto equilibrio, quindi la pelle appare tonica e priva di inestetismi. Con il passare degli anni la velocità con cui il collagene viene eliminato è maggiore di quella con cui viene prodotto, quindi con il tempo la quantità di collagene nella pelle diminuisce. Quando il nostro corpo non produce abbastanza collagene, la sua produzione deve essere stimolata e integrata. Per ottenere questo effetto è necessario sottoporre il collagene a trattamenti che lo rendano idoneo ad essere assorbito per via intestinale o cutanea.

Per questo motivo si utilizza il collagene idrolizzato, più facilmente assorbibile della molecola intera, che viene facilmente assorbito dalla pelle andando a stimolare la produzione naturale del collagene da parte della cute.

Il collagene idrolizzato è capace di passare direttamente dall'intestino al circolo sanguigno; questo consente l'assunzione di questa molecola anche per via orale. Una volta entrato nel circolo sanguigno, il collagene idrolizzato si accumula nei diversi tessuti del corpo, inclusa la pelle, dove si rende disponibile per la produzione di collagene naturale, contribuendo quindi a combattere i segni del tempo.

Come funziona

L'accumulo di collagene idrolizzato nella pelle, indipendentemente dal fatto che questo vi giunga dalla pelle o dal circolo sanguigno, stimola la produzione di nuovo collagene da parte della cute, come dimostrato da numerosi studi indipendenti condotti negli ultimi anni. Il collagene idrolizzato inoltre si è rivelato il migliore gruppo proteico nella stimolazione della produzione di nuovo collagene, in quanto capace di favorire e incentivare la migrazione dei fibroblasti nel derma, i quali provvedono alla produzione di proteine strutturali nella pelle, contribuendo quindi a mantenere la pelle giovane e fresca.

Dove acquistarlo

Oggi è possibile trovare il collagene idrolizzato in diverse forme ed è dunque possibile contrastare gli effetti del tempo in diversi modi. In primis nei numerosi prodotti cosmetici disponibili sottoforma di crema; inoltre considerando le sue possibilità di assorbimento, è disponibile anche in capsule che possono essere assunte per via orale.

Fonte: http://www.collagene.eu