I Ministri Volontari forniscono supporto dopo il terremoto del 2017

Estero postato da comunicatifirenze || 3 anni fa

Quando un terremoto di magnitudo superiore a 7 ha scosso Città del Messico nel settembre 2017, i Ministri Volontari di Scientology si misero a disposizione per portare soccorso. Ma non appena la polvere si fu posata, fu chiesto loro cosa fare in futuro quando il prossimo disastro avrebbe colpito. Per soddisfare questa domanda e alleviare i timori, i Ministri Volontari hanno avviato un tour in tutto il paese che continua ancora oggi.

Hanno cominciato dal quartiere di Guerrero a nord di Città del Messico, scelto a causa della presenza di molte scuole. Il fulcro dell'istruzione è composto da un’esercitazione per la sopravvivenza in occasione di terremoti, il che include gli strumenti trattati dal libretto “Ministri Volontari, soluzioni per un ambiente pericoloso”, allo scopo di portare non solo aiuto materiale, ma anche sollievo spirituale. Per garantire che le scuole venissero preparate per le catastrofi future, sono stati formati 530 ufficiali di polizia scolastica nella sede della Chiesa di Scientology a Città del Messico.

Il tour dei Ministri Volontari è giunto poi a Tlatelolco, dove il complesso abitativo di Nuevo León crollò nel terremoto del 1985, uccidendo tutti i residenti all'interno. Il terremoto del 2017 ha quindi suscitato allarme, ricordi e panico: i Ministri Volontari sono arrivati per dare tranquillità e fornire strumenti per affrontare il presente e il futuro. Hanno piazzato la loro tenda gialla nella Plaza de las Tres Culturas. Un bambino che aveva visitato la tenda nella vicina Guerrero con la sua famiglia, ha partecipato a un seminario dei Ministri Volontari e alla fine ha annunciato con orgoglio che sapeva esattamente cosa fare in un terremoto.

Viaggiando a sud verso lo stato di Oaxaca, i Ministri Volontari sono arrivati a San Pablo Villa de Mitla. Hanno tenuto seminari nelle scuole e anche alla polizia, ai funzionari municipali e ai parrocchiani di una chiesa locale. La tenda fu collocata nella piazza principale della città: un sacerdote e i funzionari municipali hanno tagliato il nastro alla sua inaugurazione.

I Ministri Volontari hanno consegnato oltre 200 seminari a 7.500 studenti delle scuole, insegnanti, agenti di polizia e parrocchiani della chiesa locale.

Nel 1973, il Fondatore di Dianetics e Scientology L. Ron Hubbard condusse una ricerca sociologica a New York e scoprì una società drammaticamente peggiore di quella che ricordava da anni precedenti. Da tale ricerca previde la direzione presa dalla cultura: flagrante immoralità, violenza per il compiacimento personale e infine politica tramite terrorismo.

Era necessario un modo di aiutare altri a vivere la propria vita e creare il proprio futuro. In risposta, L. Ron Hubbard tracciò i piani di un movimento popolare che potesse instillare di nuovo tali valori nella società fermandone in tal modo il declino: il programma dei Ministri Volontari di Scientology.

Fonte: http://http://www.volunteerministers.org