In questo periodo tutti sono diventati trader. Scherzi a parte, quello che vogliamo dire è che oggi sempre più persone si stanno avvicinando al mondo del trading online. Forse la causa è da cercare...

Finanza postato da fabylibero || 7 anni fa

In questo periodo tutti sono diventati trader. Scherzi a parte, quello che vogliamo dire è che oggi sempre più persone si stanno avvicinando al mondo del trading online. Forse la causa è da cercare nella scarsa offerta di lavoro che spinge molti giovani a cercare delle scorciatoie, o sarà per via della crescente necessità di avere qualcosa in più, sta di fatto che oggi fare il trader di borsa sembra essere diventato una vera e propria mania.

Ovviamente chi è del mestiere sa benissimo che questo è un settore dove non ci si inventa proprio nulla e solo chi è davvero competente e preparato riuscirà ad emergere... per tutti gli altri non resta che sperare in un colpo di fortuna per evitare di perdere tutti i propri soldi.

La verità è questa è, a dirla tutta, dispiace dover tirare le somme in questo modo. Ma investire in borsa, espressione più corretta di giocare in borsa (che travisa anche un certo senso di superficialità in chi legge), è una cosa molto seria. Parliamoci chiaro, in ballo ci sono i propri soldi e questo dovrebbe far riflettere su quanto ia importante sapere ciò che si fa.

Certo, va anche detto, che investire in borsa può essere molto redditizio ma solo se si hanno le competenze necessarie per affrontare tutti i rischi del caso con la dovuta professionalità. Un altro aspetto che bisogna prendere in considerazione è quello relativo agli asset su cui investire visto che ogni mercato finanziario ha delle caratteristiche differenti.

Il forex, ad esempio, è un mercato finanziario molto speculativo dove chi gioca in borsa lo fa su orizzonti temporali molto brevi e con strumenti molto spinti. Il mercato azionario è un mix di speculazione e investimenti di lungo periodo e, sicuramente, molto più adatto a chi comincia ora questo percorso. 

Infine ci sono le materie prime, un asset molto particolare dove per investire serve avere delle buone nozioni di macro economia e geopolitica. Detto questo è bene prendere in considerazione anche gli strumenti. I principali da conoscere sono i cfd, le opzioni binarie, le obbligazioni e i derivati in genere. 

Fonte: http://www.borsamercato.com/