Divorziare, non importa quali siano le circostanze, non è mai facile. Il processo in sé è già abbastanza difficile. Ed è necessario che ti affidi a professionisti seri che facciano il bene tuo e de...

È possibile ricominciare a vivere dopo un divorzio

Utilità postato da Quentin || 8 mesi fa

Divorziare, non importa quali siano le circostanze, non è mai facile. Il processo in sé è già abbastanza difficile. Ed è necessario che ti affidi a professionisti seri che facciano il bene tuo e dei tuoi figli. Affidati innanzitutto al web, cerca i migliori un difensore nella tua zona. Digita ad esempio “avvocato divorzista verona” e leggi le recensioni.

 

Quando tutto è finito e dovrai occuparti delle conseguenze, potrai sentirti incredibilmente svuotato emotivamente. Non è insolito sentirsi depressi, scoraggiati o forse persino spaventati da ciò che viene dopo. Quando hai trascorso una parte significativa della tua vita con una persona, come inizi a pensare di voltare pagina? Se hai figli insieme, può sembrare ancora più difficile. Ma andare avanti con la tua vita e ricominciare da capo è sicuramente possibile, potresti aver bisogno di un piccolo aiuto però.

Ricorda che anche tu meriti amore

Quando un coniuge chiede il divorzio, la tua autostima può subire un duro colpo. Alcune persone potrebbero persino iniziare a sentirsi inutili o pensare di non meritare l’amore. Ma ricorda, solo perché non sei stato in grado di far funzionare la relazione con quella persona, non significa che non puoi andare avanti e trovare una nuova relazione d'amore. Il divorzio potrebbe aver avuto molto più a che fare con il tuo coniuge e i suoi problemi di te, quindi non incolparti. L'autocritica lo rende solo più difficile. Questo è il momento per essere buono con te stesso.


Coltiva amicizie positive

Valuta le tue attuali amicizie e sforzati di crearne di nuove. Anche se probabilmente hai dei veri amici a cui puoi rivolgerti in questo momento, non sorprenderti se alcune persone possono risultare “fredde”. Se erano amici in comune con il tuo ex coniuge, potrebbero essere più fedeli a lui/lei rispetto a te, quindi concentrati su coloro che vogliono essere lì per te e sul coltivare nuove relazioni. Che siano vecchie o nuove, le amicizie possono aiutarti a supportarti in questa transizione.

 

Ricorda chi eri prima della relazione

Pensa alla tua vita prima della relazione. Quali erano le tue speranze e i tuoi sogni? C'erano posti in cui volevi andare o cose nuove che avresti voluto provare? Questo è il momento perfetto per seguire quel seminario di scrittura, un corso d'arte o altre attività che ti interessano. Forse vuoi tornare a scuola o fare un viaggio nella lista dei desideri. Fai le cose che sono significative per te e mettiti in contatto con chi sei senza il tuo coniuge. "Conoscere il tuo scopo può darti un vero senso di chi sei. Dà una direzione alla tua vita e ti aiuta a prendere decisioni chiare e facili riguardo a quella direzione", afferma Mark Banschick.

Prenditi tempo per star male, non fingere che vada tutto bene

Concediti il tempo per addolorarti. "È normale e salutare rivivere momenti belli e brutti nel tempo in cui eri sposato. È una parte inevitabile del processo del dolore", afferma la terapista Susan Pease Gadoua. Guarda le foto del tuo matrimonio, guarda vecchi video e fa ordine tra i ricordi. Fai un bel pianto e poi lascialo andare. Concediti un limite di tempo al tuo dolore e poi stringi un patto con te stesso che non ti soffermerai sui sentimenti negativi. Sentirsi tristi ogni giorno è normale all'inizio del periodo di adattamento, ma è necessario impostare un limite per andare avanti.

 

Familiarizza con te stesso

Riconosci te stesso. Quando hai fatto parte di una coppia, è probabile che alcune delle scelte fatte nella relazione, come dove mangiare o dove andare in vacanza, non siano state le tue scelte ma piuttosto del tuo coniuge (o un compromesso tra entrambi i tuoi desideri ). Potresti anche non sapere più cosa ti piace veramente. Prova cose nuove e impara cosa ti rende felice. Ora hai la libertà di esplorare te stesso, quindi goditela.

 

Esplora tutte le tue opzioni

Usa questa esperienza come catalizzatore per la tua nuova vita. A volte un'esperienza traumatica può servire a farci uscire da un solco in cui siamo stati con le nostre vite. Sei rimasto bloccato in una carriera che non ti ha soddisfatto? Ora potrebbe essere il momento perfetto per esaminare altre opzioni. Considera questa come un'opportunità per ricominciare la tua vita e scoprire tutte le opportunità a tua disposizione.