Quando qualcuno dà inizio a quel tipo di accordo che chiamiamo matrimonio, sta cacciandosi, a dir poco, in qualcosa di avventuroso.

Cosa rappresenta il matrimonio?

Cultura e Società postato da notiziepubblichepadova || 5 mesi fa

Quando qualcuno dà inizio a quel tipo di accordo che chiamiamo matrimonio, sta cacciandosi, a dir poco, in qualcosa di avventuroso. Nel momento in cui una coppia si sposa, di fatto si sta imbarcando in qualcosa di cui non sa niente. E, stando ai risultati, non sembra che le persone che hanno provato a sposarsi una seconda volta ne sappiano di più rispetto alla prima.


A differenza di quanto avveniva in passato, quando la famiglia rappresentava le solide fondamenta su cui veniva edificato tutto il resto, oggi nel suo sgretolamento risiede la causa di molti dei problemi sociali. E benché il numero dei matrimoni continui a essere superiore a quello dei divorzi, questo
divario va rapidamente assottigliandosi. Il matrimonio è un’istituzione sulla via del fallimento. 


Tra i numerosi scritti di L. Ron Hubbard che trattano delle relazioni interpersonali, sono molti quelli riferibili a questa che è la più intima fra le relazioni. Visitando il sito: www.volunteerministers.org, gratuitamente on line, alla voce IL MATRIMONIO  scoprirete come far andare bene un matrimonio, le
ragioni che lo fanno fallire, come stabilire se una coppia è ben assortita e come salvare un matrimonio alla deriva. 


Nonostante le riviste abbondino di consigli da parte degli psicologi, in realtà le cose sono andate solo peggiorando. Quelle che vi presentiamo attraverso al sito sono soluzioni concrete, che si possono mettere in pratica per migliorare qualsiasi legame. 


“Quando c’erano dei litigi nel mio matrimonio, pensavo di divorziare fino a che ho trovato i Ministri Volontari su internet. La mia vita era miserabile e non c’era nessun momento in cui ero felice con mio marito.

Nel fare il corso sul Matrimonio ho riscoperto me stessa e la mia forza si è rinnovata. Mi ritrovavo a saper parlare alla gente che aveva dei problemi nel matrimonio ed a fare da consulente, fornendo loro le informazioni (gli opuscoli). Nel momento in cui ho cominciato a condividere queste informazioni mi sono ritrovata a voler rimanere sposata e non a voler divorziare e ho compreso che i problemi si possono risolvere e la gente può cominciare una nuova vita dopo che ha passato dei momenti orribili, se gli vengono date le informazioni necessarie per risolvere i loro disaccordi.

Essere sposati è un onore e grazie alla comunicazione avrai il miglior matrimonio che tu possa mai immaginare. Io ero una che non riusciva a comunicare bene, ma grazie ai Ministri Volontari e alle pratiche che ti incoraggiano, se le segui riscoprirai te stesso.

Non c’è nulla di impossibile in un matrimonio, fintantoché hai le informazioni fornite dai Ministri Volontari. Io sono una persona nuova e cambiata e alcuni dei miei amici che hanno gli stessi problemi stanno cominciando anche loro ad apprezzare il matrimonio”. - J.M.


Visita il sito: www.ministrovolontario.it e scopri gli strumenti per realizzare un matrimonio di successo.