Iniziativa ad opera dei volontari Mondo libero dalla droga e della Missione della Chiesa di Scientology della Romagna. E' ormai storia di tutti i giorni, trattata nei quotidiani, nei telegiornali...

Cesena: continua una vasta campagna di prevenzione alla droga

Cultura e Società postato da affaripubblicipadova || 1 anno fa

Iniziativa ad opera dei volontari Mondo libero dalla droga e della Missione della Chiesa di Scientology della Romagna. E' ormai storia di tutti i giorni, trattata nei quotidiani, nei telegiornali, nei salotti televisivi e in convegni di ogni genere. Si parla di legalizzare o meno, ma molte notizie trattano la storia di vite spezzate o di arresti con sequestri di enormi quantitativi di queste sostante che ormai sembrano di uso comune nella società e di incredibili somme di denaro che girano intorno a questo business multimilionario. Sembra diventata una "panacea" di tutti i mali: ma si tratta di droga. Per sfatare il mito della "cultura" della droga, i volontari ispirati dalle ricerche e scoperte dell’umanitario L. Ron Hubbard - sugli effetti della droga sia a livello fisico e mentale - da oltre 20 anni conducono attività di sensibilizzazione e informazione sull'importanza di avere le corrette informazioni sugli effetti dannosi della droga. Lunedì 8 novembre ritorneranno a Cesena con una vasta distribuzione di opuscoli informativi. L'iniziativa prevede una vasta distribuzione di opuscoli, che verranno consegnati gratuitamente a tutti coloro che saranno interessati; a genitori, negozianti ecc... Gli opuscoli trattano basilari dati scientifici e testimonianze sulle principali droghe da strada, come l'Exstasy, la Marjiuana, la Cocaina, l'Eroina ecc... Oltre alla distribuzione degli opuscoli forniti dalla Fondazione per un mondo libero dalla droga, i volontari saranno a disposizione di chiunque lo desideri anche per fornire ulteriori informazioni sulle varie attività che si possono condurre per creare una buona prevenzione per i giovani e contrastare il dilagare della cultura della droga. Per maggiori informazioni visita il sito www.drugfreeworld.org o cell. 393 3332499.