La notizia è stata ripresa dai giornali sportivi di tutto il mondo ed ha suscitato molta curiosità.   In breve l’arbitro fischia un rigore, ma nè la squadra che avrebbe subito il fallo nè la squadr...

Calcio postato da Risparmiainrete || 8 anni fa

La notizia è stata ripresa dai giornali sportivi di tutto il mondo ed ha suscitato molta curiosità.   In breve l’arbitro fischia un rigore, ma nè la squadra che avrebbe subito il fallo nè la squadra che lo avrebbe commesso capisce il fischio dell’arbitro. Per tutti è un’azione regolare. Ma l’arbitro è inflessibile sulla sua decisione e ordina di battere il rigore.   Il calciatore incaricato di battere il penalty non vuole essere antisportivo, il fallo da rigore non c’era, quindi effettua un passaggio al portiere.   L’arbitro a questo punto lo ammonisce per proteste.

Fonte: http://www.3pareggi.it/2014/11/10/mania-di-protagonismo-o-scarsa-comunicazione-per-larbitro-che-ammonisce-chi-sbaglia-il-rigore/