La crescita della vostra comunità sulla rete è diventata una questione cruciale per i marchi e gli influencer. Ecco come fare. E senza barare!

Social Network postato da Lucasss || 2 anni fa

Crescita su instagram

Su Instagram, tutto può essere contato in numero di "Mi piace" o di "Storie". Un'altra cifra chiave: il numero di follower. La crescita della vostra comunità sulla rete è diventata una questione cruciale per i marchi e gli influencer. Ecco come fare. E senza barare!

 

Con oltre un miliardo di utenti, Instagram è diventato il parco giochi preferito dai marchi. Ma far crescere la sua base di abbonati è sempre più difficile. Così alcune persone non esitano a imbrogliare con metodi poco raccomandabili. Per chi vuole avere successo lealmente, ecco 7 tecniche da applicare senza acquistare abbonati, bot o altre scorciatoie disoneste.

 

1- Trova il tuo target di riferimento

Determinando correttamente il vostro target di riferimento, otterrete un tasso di coinvolgimento più elevato. Di conseguenza, le vostre pubblicazioni appariranno in cima ai feed dei vostri abbonati. Tuttavia, ci sono alcune cose da considerare:

 

Identificate nel dettaglio i dati demografici di tutti i vostri abbonati per adattare i vostri contenuti alle loro esigenze.

Tenete d'occhio i vostri concorrenti, analizzate le loro pubblicazioni di maggior successo e lasciatevi ispirare da

Mettiti in contatto con i tuoi abbonati chiedendo loro quale tipo di contenuti sono più interessati.

2 - seguire e commentare account simili ai vostri

Commentare pubblicazioni da account simili ai vostri aiuta ad attirare l'attenzione di nuovi utenti e potenziali follower. Ma, fate attenzione, assicuratevi di farlo voi stessi. L'uso di robot è fortemente sconsigliato. Quindi siate autentici, adeguati e assicuratevi di non fare mai e poi mai: spam.

3 - Utilizzare vari ( e rilevanti ) hashtag

Gli hashtag sono un eccellente strumento di scoperta. Tuttavia, non è necessario utilizzare tutti i 30 hashtag consentiti da Instagram. Dovrebbero essere utilizzati meno hashtag, garantendo la loro qualità e rilevanza. Basteranno tra 5 e 10 hashtag. Scegliete gli hashtag di fascia media o di nicchia per una migliore visibilità. Evitate parole chiave troppo specifiche che nessuno cercherà.

 

4 - Promuovete i vostri contenuti Instagram su altre piattaforme

Non perdete l'opportunità di promuovere organicamente il vostro account Instagram sui vostri altri social network. Pensate soprattutto ad altre piattaforme che possono potenzialmente raggiungere un vasto pubblico, come Facebook.

 

Come illustrato di seguito potete aggiungere un widget che integra il vostro feed Instagram al vostro blog. In alternativa, potete creare una pubblicazione per annunciare un concorso che state organizzando su Instagram per portare il vostro pubblico di Facebook sul vostro account Instagram. Anche la possibilità di condividere Instagram Stories su Facebook è un'opzione interessante. Tutto sommato, non perdete l'occasione di brillare.

5. Utilizzare la collaborazione e influenzare le strategie di marketing

  La forza nei numeri. Trovate il vostro Insta-soulmate - una persona o un marchio con un target simile - e collaborate con loro. Questo vi permetterà di menzionare l'un l'altro o di condividere i vostri contenuti di tanto in tanto. Meglio ancora, perché non creare un progetto insieme in modo che entrambi abbiate un argomento comune da sviluppare. Ma assicuratevi di scegliere la persona giusta in base alla qualità dei suoi contenuti, al suo rapporto con la comunità e al suo livello di impegno.

 

Fonte: https://specialistecommerce.it/seguaci-su-instagram/