Le maggiori autorità cinesi alla Conferenza Stampa di presentazione della 112° Fiera di Canton, il 12 giugno a Milano. Canton Fair si conferma piattaforma internazionale di opportunità...
postato da press3d il 20/06/2012
Categoria: Economia - tags: canton + cina + commercio + economia + fiera + import export
Relatori Conferenza a Milano 112 Edizione Canton Fair

La Fiera di Importazione ed Esportazione della Cina è la più grande manifestazione di Import-Export a livello internazionale degli ultimi dieci anni per dimensioni, settori merceologici, numero di espositori e buyer: al via in ottobre la 112° edizione di quella che viene correntemente definita Canton Fair, la Fiera di Canton.

Seconda presentazione ufficiale in Italia con l’evento “Win-Win Cooperation, Opportunità senza confini”, il 12 giugno 2012 al The Westin Palace di Milano: presenti le maggiori autorità cinesi, aziende nazionali e i membri della stampa economica e specializzata.

Sono intervenuti ospiti di spicco, come Mr. Wang Zhiping, Direttore Generale del China Foreign Trade Center, i relatori Ms. Liang Hui, Console Generale Cinese a Milano, che ha illustrato lo status del commercio bilaterale italo-cinese e i suoi prossimi sviluppi, e Mr. Liu Jianjun, Direttore Generale Deputato del China Foreign Trade Center, che ha illustrato i grandi numeri e i plus della Fiera di Importazione ed Esportazione della Cina, e Rita Fatiguso, giornalista de Il Sole 24 Ore, come moderatrice.

Ha presentato la propria esperienza diretta alla 111° edizione della Fiera Edoardo Brianzi, CEO di Bimar SpA, azienda italiana d’eccellenza nella produzione e commercializzazione di piccoli elettrodomestici e apparecchi per la cottura, il riscaldamento e la ventilazione, e della neo-nata Siredo Srl, dedicata al design Made in Italy: entrambe hanno beneficiato dei plus di Canton Fair, vetrina privilegiata di esposizione, scambio e incontro.  

“Cina e Italia possono essere considerati partner strategici di un nuovo momento storico: la collaborazione italo-cinese sta vivendo una fase di grande vivacità e apertura, realizzando a pieno le sue potenzialità – ha commentato il Console Generale Liang Hui – la Cina è il 1° partner commerciale dell’Italia in Asia, mentre l’Italia è il 5° partner commerciale della Cina in Europa. I numeri sono sbalorditivi: basti pensare che il volume del commercio bilaterale tra i due Stati nel 2011 si è attestato a 51 miliardi e 280 milioni di dollari, mentre gli investimenti delle imprese italiane in Cina hanno toccato i 5 miliardi e 500 milioni di dollari”.

“Da gennaio 2012 a oggi, la bilancia degli scambi italo-cinesi ha conosciuto un calo del 20,8% a causa della crisi che interessa l’Europa, ma sono percepibili timide tendenze al miglioramento e la Cina ha fiducia nella capacità del Governo italiano di far fronte con successo alle attuali difficoltà” ha continuato il Console.

In un panorama economico d’incertezza e instabilità, rafforzare la cooperazione economica e commerciale internazionale attraverso una piattaforma quale la Fiera di Canton è una strategia vincente. Un’occasione unica, infatti, sia per espositori sia per buyer: questi ultimi possono prendere visione di prodotti di marchi globalmente noti ma anche emergenti, che tagliano trasversalmente tanto i settori merceologici quanto la provenienza geografica.

“Le cifre relative alla 111° edizione di Canton Fair indicano uno sviluppo costante: 210.833 i buyer, da 213 Paesi e Regioni, di cui 3.319 italiani, oltre 24.000 società espositrici su una superficie di 1,16 milioni di mq, per un volume d’affari di oltre 36 miliardi di dollari USA – ha spiegato Mr. Liu Jianjun, Direttore Generale Deputato del China Foreign Trade Center – Questo anche grazie all’attività di comunicazione della Fiera: nell’era dell’informazione, Canton guarda con grande attenzione al mondo dei media, come spinta promozionale per lo sviluppo delle imprese. Ci auguriamo che molte altre aziende italiane vorranno partecipare alla 112° edizione, per cogliere le opportunità offerte dalla Fiera di Importazione ed Esportazione della Cina”.

Promossa dal Ministero del Commercio Cinese e dal Governo Popolare della Provincia di Guangdong, Canton Fair è organizzata dal China Foreign Trade Center di Guangzhou, fin dal 1957 la Fiera di Canton si svolge due volte l’anno: l’edizione autunnale 2012 avrà luogo tra il 15 ottobre e il 4 novembre in tre fasi successive, differenziate a seconda del Padiglione e dei settori merceologici (elettronica, illuminazione, veicoli e ricambi, macchinari, prodotti edili e chimici, beni di consumo, food, articoli da regalo, arredamento e complementi per la casa, tessile e abbigliamento, calzature, pelletteria, medicinali).

Dal 2002, anno della 101° edizione, in aggiunta allo “storico” Padiglione Nazionale, la Fiera si è dotata di un Padiglione Internazionale: qui, espositori di tutto il mondo possono godere di una vetrina privilegiata per il proprio brand e i propri prodotti. Inoltre, dal 2009 è stato inaugurato il Product Design and Trade Promotion Center (PDC): piattaforma per istituti internazionali di design e imprese manifatturiere Cinesi, il PDC organizza vari eventi tra cui mostre e forum sul design e incontri dedicati a diverse categorie di prodotti in differenti fasi della Fiera, e ha già attirato l’attenzione di oltre 120 designer da 32 istituti da 10 Paesi e Regioni.

“Come azienda italiana che si occupa di design, abbiamo voluto portare a Canton Fair l’essenza del Made in Italy, sia dal punto di vista professionale sia come “italianità”, grazie a uno stand moderno e interattivo, ma anche attraverso momenti di incontro con la tradizione gastronomica italiana. Occuparsi di design significa, infatti, esportare cultura, novità e know-how a tutto tondo – ha illustrato Edoardo Brianzi, CEO di Bimar SpA e Siredo Srl – La Fiera è stata un’occasione unica per mostrare i nostri prodotti a un pubblico vastissimo: abbiamo triplicato le visite rispetto a una fiera europea, con affluenza ininterrotta per tutti i 5 giorni, e abbiamo potuto incontrare in un unico luogo i nostri fornitori provenienti da tutto il mondo”.

La location della Fiera è il futuristico Complex di Esposizione della Fiera di Importazione ed Esportazione della Cina a Guongzhou, nel sud-est del territorio cinese, vicino ad Hong Kong, una superficie di 1.160.000 mq per un totale di circa 58.700 stand, in continua espansione.

Fonte: http://www.cftc.org.cn