Il Parco della Grancia è il primo Parco storico-rurale e ambientale d’Italia. Si estende su 12 ettari, in uno straordinario scenario naturale, nella foresta demaniale Grancia, a 12 km da Potenza,...
parco della grancia

Il Parco della Grancia è il primo Parco storico-rurale e ambientale d’Italia. Si estende su 12 ettari, in uno straordinario scenario naturale, nella foresta demaniale Grancia, a 12 km da Potenza, città capoluogo della Basilicata, dista solo 4 km dalla principale rete viaria, la superstada Basentana, che taglia trasversalmente la regione.

Il parco si estende in un suggestivo bosco e si articola in 6 aree attrezzate per rappresentazioni artistiche e spettacolari e di animazione culturale dove è possibile scoprire e conoscere la cultura materiale e l’immaginario delle popolazioni rurali lucane.

Quest’anno giunge  alla settima edizione registrando negli anni uno straordinario successo di pubblico.

Fulcro dell’ iniziativa è il Cinespettacolo "La storia bandita" la più grande rappresentazione spettacolare di teatro popolare, animata oltre 400 volontari, all’interno di un format artistico di livello internazionale, con straordinari effetti speciali. A completare l’offerta di cultura, svago e tempo libero la rappresentazione del mito del monaciello, spirito folletto particolarmente presente nell’immaginario contadino (ricordato da Carlo Levi nel Cristo si è fermato ad Eboli) attraverso il teatro dei burattini; la rappresentazione teatrale dell’incontro-scontro tra modernizzazione imposta con le armi e tradizione nell’800 meridionale; concerti di musiche tradizionali lucane e meditarannee.

Ad accogliere il visitatore soldati e briganti in un clima festoso e coinvolgente.

Per informazioni visita il sito:

Fonte: http://www.parcostorico.it/