Sai che la velocità del sito web bassa può compromettere le conversioni ed il tuo fatturato finale? In questo momento storico, nel web, sempre più persone iniziano a fare acquisti online.
postato da webjump il 02/10/2017
Categoria: Internet - tags: velocita sito web
Puoi approfondire le informazioni sulla velocità del sito web cliccando sulla foto

Sai che la velocità del sito web bassa può compromettere le conversioni ed il tuo fatturato finale? In questo momento storico, nel web, sempre più persone iniziano a fare acquisti online. Proprio per questo motivo, risolvere i problemi legati alle performance del sito, è fondamentale evolvere, in chiave più moderna, tutti quegli aspetti legati alle ottimizzazioni del sito internet. Dunque è essenziale migliorare almeno 3 aspetti che risultano essere inevitabili se vuoi ottenere un miglior risultato in termini di conversione utenti sul tuo sito.

Ottimizza ogni singola pagina.

Il motivo principe, legato alla mancanza di conversioni, è certamente la lentezza di caricamento delle pagine web. Infatti le statistiche dichiarano che, il 40% delle persone abbandona la navigazione di un sito, se il caricamento di una pagina supera i 3 secondi di tempo. Ma perché questo avviene? Ti rispondo con un esempio. 

Stai cercando un gioco elettronico per la consolle nuova di tuo figlio. Vai nella piazza della tua città dove ci sono 2 negozi specializzati in giochi per consolle. Entri in uno di questi 2 ma il servizio al cliente è lento e tu non vieni servito. Cosa fai? Rimani ad aspettare oppure vai in quello di fronte dove sai che è hanno gli stessi giochi ed hanno un servizio clienti molto più efficiente? Certamente vai nel secondo, giusto?

Ecco, la stessa cosa accade nel web! Anzi la cosa è ancora di più amplificata. Sul web le persone non vogliono perdere tempo. Per questo motivo se il negozio è lento, si tende a cambiare sito. Tanto, uscito da un sito lento, ne trovo altri mille che possono offrirmi lo stesso prodotto molto più rapidamente, con un servizio clienti più buono e magari ad un prezzo migliore.

Capisci bene quindi che l’utente, in cambio di una esperienza più buona, è felice di acquistare su un sito migliore e più veloce. Di conseguenza se hai un problema di caricamento delle pagine, con il tuo sito, il mio consiglio è di ottimizzarle, ognuna singolarmente, partendo dalle immagini presenti. Comprimi il loro peso e poi ricaricale al posto di quelle più pesanti. Online trovi molti siti che possono aiutarti in questo lavoro e che svolgono questa funzione brillantemente.

Utilizza dei plug-in per la memoria temporanea dei dati (cache).

Se vuoi migliorare la velocità del sito web devi certamente tener conto di questo aspetto. Infatti, non avere la cache della memoria dei dati temporanea, può incidere negativamente sull’apertura delle pagine web. Avere un buon plug-in che possa aiutarti a con la memoria dati, di sicuro ti aiuta a diminuire i tempi di caricamento e di apertura di ogni singola pagina. Questo aspetto non sottovalutarlo. Infatti ti può aiutare di molto a migliorare l’UX dei tuoi clienti che non avranno, in questo modo, una pagina lenta per un server che dà tempi di risposta alti. 

Quindi la soluzione è quella di trovare un buon plug-in per la cache che ti possa aiutare a memorizzare i dati in locale. Così facendo il server non dovrà caricare la totalità dei dati accumulati nel DB per poter aprire una determinata pagina. Questo perché il plug-in, ricordando i dati mostrati agli utenti, velocizza il processo di apertura della pagina quando vi farà ritorno un utente. In pratica conserva i dati in memoria della pagina e, quando un utente visita la pagina già aperta e memorizzata in precedenza, si ricorda della sua apertura e può aiutare a fornire un’esperienza migliore. 

L’ottimizzazione delle pagine web e l’uso dei plug-in per la conservazione temporanea dei dati in locale, sono solo l’inizio di un processo di ottimizzazione per affinare le conversioni degli utenti e quindi la loro esperienza nel sito. Vedrai che con questi accorgimenti perfezionerai le conversioni. Però non ti fermare a questi due elementi. Il consiglio è quello di informarti sempre di più su come poter aumentare la velocità del sito web, le sue performance ed ovviamente l’esperienza del tuo pubblico. Solo così migliorerai le conversioni ed aumenterai il fatturato del sito.

 

Fonte: http://www.webjumpsolutions.it/blog/velocita-del-sito-web/