Dopo l'euforia è venuto il tempo della paura e dei timori per le valute digitali. Moltissimi trader si stanno domandando se il calo di Bitcoin di quasi il 50% sia il preludio allo scoppio...

Valute digitali, adesso è scoppiata la paura

postato da serpentediterra il 22/01/2018
Categoria: Finanza - tags: broker autorizzati + forex + miglior broker + trading
valute digitali

Dopo l'euforia è venuto il tempo della paura e dei timori per le valute digitali. Moltissimi trader si stanno domandando se il calo di Bitcoin di quasi il 50% sia il preludio allo scoppio definitivo della bolla. Del resto è questo il monito lanciato negli ultimi mesi anche da esporevoli membri dell'alta finanza. Di sicuro i mercati della criptovaluta sono ancora sotto pressione.

Dopo un rally in ascesa fino a 20mila dollari, c'è stato un rally contrario che ha spinto Bitcoin fin sotto quota 10mila. Molti di quelli che avevano studiato la lista migliori broker Forex autorizzati per cercare un operatore con cui negoziare Bitcoin, si sono spaventati. Adesso invece la situazione sembra essersi consolidata su $ 13.000.

La situazione del mercato delle valute digitali

Oltre alle questioni strettamente attinenti al mercato, su Bitcoin si addensano nubi anche di carattere politico e istituzionale. La Corea del Sud, mercato particolarmente importante per le valute digitali, medita misure molto drastiche. Sono inoltre venute a galla molte accuse di insider trading. Chiaramente questo genere di situazioni getta gli investitori nella confusione. Al momento il prezzo del Bitcoin, la valuta digitale, e delle altre criptovalute resta invariato. Lo abbiamo visto su i migliori broker forex italiani autorizzati. Tuttavia i guadagni saranno limitati dall’incertezza circa l’intenzione della Corea del Sud di regolamentare le valute digitali.

Va anche aggiunto un aspetto importante. Se la maggior parte delle persone di Wall Street rimane scettica sulle valute digitali, la Silicon Valley è invece attivissima. Dalle più grandi aziende tecnologiche alle più piccole startup, moltissime si sono tuffate nello studio sulla "fusione" definitiva tra tecnologia e finanza. Significa che ci avviciniamo alla fine del denaro? Chi sa, staremo a vedere.