Le donne fumatrici ‘leggere’, anche coloro che fumano solo una sigaretta al giorno, raddoppiano il rischio di morte cardiaca improvvisa rispetto a coloro che non ha mai fumato.
postato da Mara121 il 17/12/2012
Categoria: Medicina e Salute - tags: champix + fumare + smettere di fumare

FUMARE POCO NON BASTA – Le donne fumatrici ‘leggere’, anche coloro che fumano solo una sigaretta al giorno, raddoppiano il rischio di morte cardiaca improvvisa rispetto a coloro che non ha mai fumato. Questo è quanto mostrato da un recente studio effettuato su 100,000 infermiere fumatrici. Durante il corso della ricerca ci sono state 315 morti cardiache improvvise in cui il cuore ha smesso di battere inaspettatamente. In persone di età inferiore ai 35 anni questo succede soprattutto per cause familiari, ma per coloro al di sopra dei 35 anni – come la maggior parte delle infermiere che hanno partecipato allo studio – può essere un primo segno di malattie coronariche in cui le arterie del cuore vengono bloccate da depositi di grasso.

STUDIO SULLE MORTI CARDIACHE IMPROVVISE – Durante lo studio sono state 315 le morti cardiache improvvise, di cui 75 tra le fumatrici attuali, 148 tra le ex fumatrici e 128 tra coloro che non avevano mai fumato. Dopo aver preso in considerazione altri fattori di rischio di malattie cardiovascolari come pressione alta, colesterolo alto e storia familiarE, il dottor Roopinder Sandhu – a capo della ricerca – e i suoi colleghi dell’Università di Alberta hanno osservato che le donne che fumavano o avevano fumato erano due volte più a rischio di morte improvvisa di coloro che non avevano mai fumato. E questo anche per quanto riguarda le fumatrici leggere, cioè coloro che fumavano tra una e 14 sigarette al giorno. Per ogni 5 anni di fumo continuo il rischio aumenta dell’8%. Ma per le donne che avevano smesso dopo 20 anni il rischio è diminuito ai livelli di coloro che non hanno mai fumato.

SMETTERE DI FUMARE NELL’ANNO NUOVO – Il dottor Sandhu ha spiegato: “Quello che questo studio suggerisce alle donne è quanto sia importante smettere di fumare.” “Smettere può essere difficile. Deve essere un obiettivo a lungo termine. Non sempre è facilmente raggiungibile e potrebbe richiedere più di un tentativo.” “Questo studio mostra che fumare anche solo un paio di sigarette al giorno può danneggiare seriamente la tua salute futura”, ha commentato Ellen Mason, un’infermiera cardiaca. “Ora che ci avviciniamo all’anno nuovo molti di noi si ripromettono di fare delle cose e smettere di fumare dovrebbe essere in cima alla lista di molte persone”, ha aggiunto. “Se stai pensando di smettere e hai bisogno di una spinta questa ricerca si aggiunge al gran numero di prove che smettere di fumare è la cosa migliore che puoi fare per la salute del tuo cuore.”

Fonte: http://www.121doc.it/press/una-sigaretta-al-giorno-raddoppia-rischio-morte-cardiaca-improvvisa-8711.html