Il russare mentre si dorme è un qualcosa di sonoro che fa impazzire molti. È conseguenza del flusso disturbato d'aria nelle vie respiratorie. Per questo stesso fatto è indice di una cattiva...

Una deviazione delle vie respiratorie principale causa del russare e del sonno interrotto

postato da Rometta il 13/06/2018
Categoria: Salute e Benessere - tags: russare
russare e i problemi

 

Il russare è nemico del sonno tranquillo e della salute

 

Il russare mentre si dorme è un qualcosa di sonoro che fa impazzire molti. È conseguenza del flusso disturbato d'aria nelle vie respiratorie. Per questo stesso fatto è indice di una cattiva condizione di salute.

 

Il processo della respirazione si svolge quando una persona è sveglia e mentre dorme. Consiste nell'inspirazione e nell'espirazione. La situazione è tale per cui nel sonno i muscoli sono più rilassati. In tale modo ondeggiano e vibrano più facilmente. Perciò il russare è un fenomeno che si verifica solo mentre dormiamo.

 

Quando le persone sono sveglie, tali muscoli sono attivi e tesi. Questo suono irritante potrebbe interessare chiunque: uomini, donne, bambini. Il russare nei bambini compare a causa della deviazione del setto nasale, dei polipi nel naso e dell'infiammazione. La causa potrebbe essere anche l'ingrossamento della tonsilla faringea.

 

Certamente le vittime sono sia persone più anziane sia quelle più giovani. Compare per lo più negli uomini e nelle persone sovrappeso. Inspirano mentre stanno dormendo l'aria che nella bocca oppure nel naso. Sul proprio percorso verso i polmoni attraversa il palato molle (la parte posteriore della bocca). In quella parte si trovano:

 

  • La radice della lingua
  • La gola superiore
  • Il palato molle
  • L’ugola

 

Se tali parti si indeboliscono, si verifica il restringimento e il blocco delle vie respiratorie. I passaggi ristretti o bloccati disturbano il flusso dell'aria. Allora si verifica la vibrazione del palato molle e dell'ugola. Tale vibrazione e il suo riflettersi sulla gola superiore provocano il russare.

 

Anche le tonsille possono vibrare. Più ristretto è il passaggio, più il tessuto vibra. Ciò rende anche il russare più rumoroso.

 

Cosa succede nelle vie respiratorie quando russiamo?

 

Per lo più i problemi con le vie respiratorie incidono sulla comparsa di questo suono irritante. Il russare per il naso è il fenomeno più frequente. Qui saranno indicate alcune delle principali cause del russare:

 

  • tessuti ingrossati nel naso, nella bocca e in gola - frequente fenomeno nelle persone obese
  • deviazione del setto nasale - disturba il flusso dell'aria per il naso
  • tonsille ingrossate - più frequente causa del russare nei bambini
  • naso tappato - passaggi nasali bloccati
  • infezione del sistema respiratorio superiore - a seguito del raffreddore, dell'allergia e dei polipi
  • perdita del tono muscolare in gola - conseguenza dell'invecchiamento

 

Possono vibrare anche le pareti laterali della gola, persino l'epiglottide. L'epiglottide è una cartilagine elastica che impedisce che il cibo e i liquidi finiscano nei polmoni.

 

Vi sono anche dei fattori secondari che causano questo fenomeno irritante e malsano:

 

  1. Il consumo dell'alcol indebolisce la parte del cervello che regola la respirazione. L'alcol rilassa troppo i muscoli della lingua e della gola. La loro rilassatezza blocca il passaggio normale dell'aria.
  2. L'obesità e il russare? I grassi potrebbero accumularsi anche nella gola. Il grasso nella gola potrebbe restringere le vie respiratorie.

 

I preparati medici fanno rilassare i tessuti, provocano sonnolenza e russamento. Questo è il caso dei preparati medici contro le allergie, la depressione e l'ansia.