Il Colesterolo è una sostanza chimica presente naturalmente nel corpo umano. È una sostanza chimica di essenziale importanza in quanto determina il nostro star bene. La scoperta del...
postato da andea79 il 27/09/2010
Categoria: Salute e Benessere - tags: colesterolo

Il Colesterolo è una sostanza chimica presente naturalmente nel corpo umano. È una sostanza chimica di essenziale importanza in quanto determina il nostro star bene.

La scoperta del Colesterolo

Francois Poulletier de la Salle fu il primo a scoprire e identificare il colesterolo nel 1769. tuttavia, non fu prima del 1815 cheil colesterolo ebbe un nome. Il colesterolo era la "colesterina", il nome coniato da   Eugene Chevreul, un chimico.

Il colesterolo fa parte dei lipidi, un gruppo di composti chimici naturali che si trova sia negli animali che negli uomini. I "lipidi" si riferiscono ai trigliceridi, alle cere, agli olii e ai grassi solubili in acqua. Tutte le cellule viventi sono formate da una struttura materiale primaria che comprende proteine, carboidrati e lipidi.

Caratteristiche del Colesterolo

Il Colesterolo è una sostanza cerea dalla consistenza di una morbida spugna. È presente nel flusso sanguigno insiem ad altri lipidi grassi. È inoltre presente in tutte le membrane cellulari del corpo umano. Il colesterolo viene trasportato nel corpo attraverso il plasma del sangue.

Il Colesterolo è essenziale per la vita umana, senza di esso non potremmo vivere. Questo è dovuto al fatto che le cellule del nostro corpo hanno bisogno del colesterolo per espletare le loro funzioni e supportare la vita.

Nella sua forma base, il colesterolo è una polvere bianca cristallina la cui formula chimica è C27H460. Chimicamente il colesterolo è uno sterolo, un termine che combina le parole “steroideo” e “alcool”.

La maggior parte del colesterolo di cui abbiamo bisogno è prodotto naturalmente in quasi tutti i cibi che mangiamo. Il colesterolo si trova in: uova ( in particolare nel tuorlo), pollame, carne, crostacei, latte (intero e scremato) e in tutti i latticini.

Il problema con il colesterolo

Dato che il corpo umano è capace di produrre tutto il colesterolo di cui ha bisogno, mangiare cibi riccgi di colesterolo può essere dannoso per la nostra salute.

Tutte le carni, i latticini e i tuorli d’uovo contengono acidi grassi saturi e consumare questi cibi può creare una spina nei livelli di colesterolo presenti nel sangue. È importante menzionare che quasi tutte le piante ( a parte alcuni rari funghi) non contengono colesterolo. Ecco perché si raccomanda un maggiore consumo di verdure.

Il Colesterolo, come gli altri grassi, non è solubile; non si dissolve quindi neanche nel sangue. Nonostante il colesterolo venga assimilato nel fegato per la sua espulsione, una grande quantità del colesterolo elaborato viene riciclato nel nostro corpo. Questo indica che il corpo umano è autosufficiente.

Pertanto, introdurre maggiore colesterolo nel nostro corpo, quando il corpo da sé è già capace di produrne più di quanto ne necessita, può essere estremamente dannoso per la nostra salute.

Secondo molte organizzazioni sanitarie, le persone che vivono nei paesi sviluppati consumano ogni giorno eccessive quantità di colesterolo. La media per gli uomini è di 337mg di colesterolo al giorno mentre le media per le donne è di 217mg di colesterolo al giorno.

In aggiunta, dobbiamo limitare l’assunzione di colesterolo. Gli esperti sugegriscono che gli uomini dovrebbero consumare non più di 300 mg di colesterolo al giorno e le donne 200 mg.

È comunque meglio eliminare i cibi ricchi di colesterolo e mangiare invece una maggiore quantità di verdure che non contengono colesterolo.

Fonte: http://www.italiafarmacia.com/zocor-generico/