A dirlo sono i ricercatori del National Institute of Health che hanno effettuato uno studio recentemente pubblicato sul Journal of the the American Medical Association. I ricercatori hanno...
postato da legear il 24/02/2011
Categoria: Salute e Benessere - tags: cervello + danni + telefono
telefono cervello

A dirlo sono i ricercatori del National Institute of Health che hanno effettuato uno studio recentemente pubblicato sul Journal of the the American Medical Association. I ricercatori hanno esaminato 47 persone durante una telefonata di circa 50 minuti.

Gli studiosi, coordinati dalla dottoressa Nora Volkow, hanno notato che la parte del cervello più vicina all’antenna del cellulare, subiva durante la conversazione telefonica, una rilevante variazione del metabolismo del glucosio.

Trascorrere molto tempo al cellulare provoca seri danni al nostro cervello, in particolare a risentirne è il metabolismo della corteccia orbitofrontale e temporale, che durante lo studio ha subito un incremento del 7% per ciascun soggetto.

I ricercatori hanno dichiarato che verranno condotti nuovi studi in quanto non sanno con precisione fino a che punto i campi elettromagnetici del cellulare possano influenzare negativamente il metabolismo del glucosio del cervello.

Gli studiosi del National Institute of Health stanno ora cercando di capire con che probabilità i cellulari possano provocare effettivamente il cancro al cervello. Nessun allarmismo, però è bene limitare l’uso del cellulare solo per le emergenze. Gli esperti consigliano anche di utilizzare gli auricolari, in questo modo il cervello non è a stretto contatto con l’antenna e le onde elettromagnetiche.

Per approfondire l'argomento :  SAR come sceglier un cellulare con minori emissioni

Fonte: http://www.volainrete.it/cellulari/sar.htm