La stagione turistica a Firenze non finisce mai, in questa famosa città d'arte italiana turisti e visitatori sono presenti in tutti i periodi dell'anno.
postato da florencetours il 25/12/2017
Categoria: Turismo - tags: firenze + monumenti + musei + turisti + vacanze
Turisti al Museo a Firenze

La stagione turistica a Firenze non finisce mai, in questa famosa città d'arte italiana turisti e visitatori sono presenti in tutti i periodi dell'anno attratti dalle bellezze e dai monumenti presenti nel capoluogo toscano.

Il numero dei turisti a Firenze non è sempre lo stesso, nel periodo invernale diminuiscano in modo evidente i visitatori che trascorrano in italia le proprie vacanze, allo stesso tempo in questo periodo aumenta la presenza in città di studenti e persone che a Firenze vengano per studiare, lavorare ed approfondire la propria conoscenza dell'arte.

Proprio nel periodo di minor afflusso turistico Firenze mostra il suo lato migliore, le strade e le piazze del centro storico sono meno affollare e camminando è possibile osservare anche i punti meno appariscenti della città, in questo periodo è anche più semplice visitare i famosi musei di Firenze senza essere costretti a fare lunghissime file di attesa.

Firenze è una città molto più vivibile durante la stagione invernale, in questo periodo si riesce ad immergersi nell'atmosfera vera di Firenze senza il centro storico affollato dai visitatori questa città riesce a regalare sensazioni uniche che danno la sensazione di vivere ancora in un'altra epoca.

La situazione cambia in modo radicale nel periodo estivo, gli arrivi quotidiani dei turisti vanno ad incrementare il numero delle presenze in modo esponenziale, i musei e i luoghi di interesse artistico più famosi sono sempre affollati di turisti provenienti da tutto il mondo. Alcuni turisti arrivano a Firenze per trascorrere periodi di una settimana mentre altri si limitano a passare pochi giorni in città, oltre a questi ci sono anche turisti che visitano Firenze con Florence tours che prevedano un solo giorno di visita per poi ripartire per altri luoghi italiani.

In realtà per poter vedere tutti i luoghi e di monumenti di Firenze sarebbero necessari periodi molto più lunghi di una settimana, avendo un periodo di tempo piuttosto limitato alcune guide cercano di organizzare Florence tours concentrati che prevedano visite a monumenti e luoghi diversi, contribuendo a quell'atmosfera di animazione diffusa che si può osservare durante la stagione estiva per le strade e le piazze di Firenze.

Anche i luoghi di ristoro come bar, ristoranti e trattorie tipiche si riempiano di turisti che sostano ad ogni ora giorno durante le pause tra un tour e l 'altro, in questi luoghi si possano degustare cibi tipici toscani e bere gli ottimi vini toscani prodotti nelle colline intorno a Firenze.

Le giornate estive a Firenze sono molto lunghe e dense di cose da fare, anche le zone collinari intorno alla città si riempiano di turisti in cerca della miglior vista panoramica sulla città, tra queste un luogo molto frequentato è il piazzale Michelangelo dal quale si può godere di una vista totale su questa bellissima città italiana.  

Camminando per le zone collinari di Firenze si possano ammirare palazzi e castelli di varie epoche, queste costruzioni hanno ospitato importanti personaggi del passato che hanno lasciato in eredità a Firenze queste prestigiose costruzioni.

  

Fonte: https://www.florencetours.tours