Thin Prep a Siracusa Ginecologia, l’Ambulatorio di Ostetricia e Ginecologia della Clinica Villa Rizzo offre alle utenti una serie di servizi, nella maggior ..

Thin Prep a Siracusa Clinica Villa Rizzo

Thin Prep a Siracusa Clinica Villa Rizzo

Thin Prep a Siracusa

Thin Prep a Siracusa Ginecologia, l’Ambulatorio di Ostetricia e Ginecologia della Clinica Villa Rizzo offre alle utenti una serie di servizi, nella maggior parte dei casi rivolti alla prevenzione dei tumori della sfera genitale femminile nel campo della ginecologia e alla scoperta di eventuali anomalie malformative del feto nel campo della ostetricia.

Presso la Clinica Villa Rizzo a Siracusa Ginecologia, Thin Prep a Siracusa sono attivi Centri per la diagnosi e cura delle seguente patologie:

  • Patologie senologiche
  • Patologie dell'adolescenza
  • Patologie del basso tratto genitale
  • Incontinenza
  • Endometriosi - Menopausa
  • Infertilità
  • Gravidanza - Patologie oncologiche

Thin Prep a Siracusa

Nel Centro di Ginecologia della Calinica Clinica Villa Rizzo è possibile usufruire dei seguenti servizi ginecologici:

  • Visita ginecologica della semeiotica classica
  • Esecuzione del Pap-test
  • Thin Prep a Siracusa
  • Tampone vaginale per la flora patogena
  • Citobrush del canale cervicale per il Papilloma Virus
  • Colposcopia
  • Biopsia delle lesioni sospette del collo dell’utero
  • Ecografia transvaginale e transaddominale
  • Ecocolordoppler per la identificazione delle masse tumorali
  • Monitoraggio ecografico dell’ovulazione
  • Isterosalpingografia

La Clinica Villa Rizzo fornisce un servizio completo esteso alla gestante e mirate al monitoraggio costante della gravidanza con la fattività concreta di un servizio di diagnostica precoce delle malformazioni fetali e del controllo periodico del benessere materno fetale:

  • Visite ginecologiche ed ostetriche
  • Counseling ostetrico - Counseling genetico con supporto psicologico
  • Screening Down del primo trimestre e Bi-test
  • Ecografia premorfologica e flussimetria delle arterie uterine
  • Ecografia morfologica e ecocardiofetale
  • Cervicometria
  • Biometria a ultrasuoni
  • Profilo flussimetrico del feto

Presso la Clinica Villa Rizzo è possibile effettuare il Thin Prep a Siracusa

Thin Prep... l'evoluzione del Pap Test

Nel Pap Test tradizionale le cellule prelevate vengono strisciate sul vetrino per l'esame microscopico.

Il preparato risulta però sempre multistrato perchè le cellule si aggregano disordinatamente tra loro. Nel Pap Test in fase liquida, invece, una macchina provvede ad allestire un preparato a "strato sottile".

La metodica Thin Prep (ThinPrep) appartiene a quest'ultima categoria di Pap Test e consente, quindi, rispetto al metodo tradizionale, di avere i seguenti vantaggi:

Riduzione fino al 93% dei prelievi giudacati non soddisfacenti o limitati da tracce di sangue, muco e frammenti

Migliore sensibilità diagnostica e significativa riduzione dei casi di diagnosi incerta che possono allertare inutilmente la paziente

Individuazione delle lesioni di basso o di alto grado ghiadolari

Possibilità di conservare il campione per poterlo riutilizzare per eventuali analisi di approfondimento senza dover ricorrere ad un nuovo prelievo

Possibilità di produrre vetrini addizionali ed eseguire più test ancillari (Hpv Dna test, mRNA test, Cintec p 16) da un singolo campione.

La combinazione del Thin Prep (ThinPrep) e del test HPV consente di identificare in maniera semplice e precoce le infezioni da HPV e le neoplasie cervicali. Sui campioni risultati positivi verrà poi eseguita un'analisi di genotipizzazione per discriminare i ceppi virali di HPV ad alto rischio da quelli a basso rischio.

 

E' quindi possibile identificare l'infezione con largo anticipo, prima che questa provochi alterazioni o danni cellulari. E' stato dimostrato che le pazienti con il Thin Prep (ThinPrep) negativo e con il test HPV negativo hanno il 99% delle possibilità di non sviluppare tumori al collo dell'utero per i successivi cinque anni.

L’Ambulatorio di Ostetricia e Ginecologia della Casa di Cura Villa Rizzo offre alle utenti una serie di servizi, nella maggior parte dei casi rivolti alla prevenzione dei tumori della sfera genitale femminile nel campo della ginecologia e alla scoperta di eventuali anomalie malformative del feto nel campo della ostetricia.

Presso la Casa di Cura Villa Rizzo sono attivi Centri per la diagnosi e cura delle seguente patologie:

Patologie senologiche

Patologie dell'adolescenza

Patologie del basso tratto genitale

Incontinenza

Endometriosi - Menopausa

Infertilità

Gravidanza - Patologie oncologiche

 

Nel Centro di Ginecologia della Casa di Cura Clinica Villa Rizzo è possibile usufruire dei seguenti servizi ginecologici:

 

Visita ginecologica della semeiotica classica

Esecuzione del Pap-test

Thin Prep

Tampone vaginale per la flora patogena

Citobrush del canale cervicale per il Papilloma Virus

Colposcopia

Biopsia delle lesioni sospette del collo dell’utero

Ecografia transvaginale e transaddominale

Ecocolordoppler per la identificazione delle masse tumorali

Monitoraggio ecografico dell’ovulazione

Isterosalpingografia

La Casa di Cura Villa Rizzo fornisce un servizio completo esteso alla gestante e mirate al monitoraggio costante della gravidanza con la fattività concreta di un servizio di diagnostica precoce delle malformazioni fetali e del controllo periodico del benessere materno fetale:

Visite ginecologiche ed ostetriche

Counseling ostetrico - Counseling genetico con supporto psicologico

Screening Down del primo trimestre e Bi-test

Ecografia premorfologica e flussimetria delle arterie uterine

Ecografia morfologica e ecocardiofetale

Cervicometria

Biometria a ultrasuoni

Profilo flussimetrico del feto

 

Thin Prep... l'evoluzione del Pap Test

Nel Pap Test tradizionale le cellule prelevate vengono strisciate sul vetrino per l'esame microscopico.

Il preparato risulta però sempre multistrato perchè le cellule si aggregano disordinatamente tra loro. Nel Pap Test in fase liquida, invece, una macchina provvede ad allestire un preparato a "strato sottile".

La metodica Thin Prep (ThinPrep) appartiene a quest'ultima categoria di Pap Test e consente, quindi, rispetto al metodo tradizionale, di avere i seguenti vantaggi:

Riduzione fino al 93% dei prelievi giudacati non soddisfacenti o limitati da tracce di sangue, muco e frammenti

Migliore sensibilità diagnostica e significativa riduzione dei casi di diagnosi incerta che possono allertare inutilmente la paziente

Individuazione delle lesioni di basso o di alto grado ghiadolari

Possibilità di conservare il campione per poterlo riutilizzare per eventuali analisi di approfondimento senza dover ricorrere ad un nuovo prelievo

Possibilità di produrre vetrini addizionali ed eseguire più test ancillari (Hpv Dna test, mRNA test, Cintec p 16) da un singolo campione.

La combinazione del Thin Prep (ThinPrep) e del test HPV consente di identificare in maniera semplice e precoce le infezioni da HPV e le neoplasie cervicali. Sui campioni risultati positivi verrà poi eseguita un'analisi di genotipizzazione per discriminare i ceppi virali di HPV ad alto rischio da quelli a basso rischio.

E' quindi possibile identificare l'infezione con largo anticipo, prima che questa provochi alterazioni o danni cellulari. E' stato dimostrato che le pazienti con il Thin Prep (ThinPrep) negativo e con il test HPV negativo hanno il 99% delle possibilità di non sviluppare tumori al collo dell'utero per i successivi cinque anni.

www.villarizzo.it